Latte d'asina

Latte d’asina: usi e benefici per una pelle bellissima.

Chi non ne ha mai sentito parlare? Eppure non si tratta di una scoperta recente, anzi. Le donne egizie e romane lo conoscevano e lo utilizzavano in cosmetica. Del resto chi non ha mai sentito parlare di Poppea e Cleopatra che vi s’immergevano completamente.

Latte d’asina: benefici e virtù

Vediamo perché il latte di asina è così speciale. Contiene:

  • minerali
  • proteine
  • oligoelementi
  • Omega 3 e Omega 6
  • vitamine C ed E
  • retinolo
  • lisozima

Quindi la pelle ne trae i seguenti benefici:

  • più morbida e setosa
  • nutrita profondamente
  • cicatrizzante
  • antiage poiché grazie alla vitamina E la pelle è preservata dall’invecchiamento precoce
  • elasticizzante
  • maggiore produzione di collagene, accelerata per via dell’importante quantità di retinolo
  • aiuta a lenire malattie come psoriasi, acne ed eczema

Latte d’asina: come usarlo

Si trova in commercio come saponette ma anche come creme, è ottimo per preparare la pelle all’esposizione al sole ma soprattutto è utile per nutrirla, renderla setosa e resistente ai segni del tempo.

E’ adatto alle pelli sensibili ed è molto ben tollerato anche in giovane età.

Vediamo alcune ricette.

  • Maschera viso schiarente

occorrente: latte di asina e farina di riso.

Miscelare gli ingredienti e spalmare sul viso. Lasciare in posa 20 minuti. Sciacquare con acqua di cocco fredda.

  • Mousse corpo delicata

occorrente: latte di asina, panna, miele

Montare la panna fredda aggiungendo piano latte e miele. Spalmare su tutto il corpo e lasciar agire 15 minuti. Fare il bagno con la saponetta al latte di asina.

  • Maschera viso nutriente

occorrente: latte di asina, tuorlo d’uovo e mezzo avocado

Frullare l’avocado con il tuorlo aggiungendo il latte. Quando il composto ha una certa consistenza stenderlo sul viso e lasciar agire almeno 20 minuti. Sciacquare con tè verde freddo.

  • Maschera viso anti age

occorrente: gel d’aloe, latte di asina, 4 gocce di olio essenziale di rosa mosqueta.

Amalgamare gli ingredienti e stendere sul viso. Lasciare in posa 15 minuti. Rimuovere la maschera con tisana fredda di rosa canina.

Sapete chi usa molto il latte di asina? Lo scoprite qui.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here