strumenti utili in cucina

utensili cucina

Sei un neolaureato che è finalmente andato a vivere da solo? O vieni da una terra lontana e hai bisogno di rifornire da zero la tua nuova cucina? O semplicemente hai riscoperto solo di recente il piacere di cucinare ma non hai gli strumenti per poterlo farlo bene? Ti mostriamo allora una serie di accessori per cucina perfetti per i cuochi in erba, molti strumenti di lavoro essenziali e alcuni articoli non del tutto obbligatori ma che rendono la tua vita in cucina molto più semplice.

Accessori per cucina: i must-have

Vediamo adesso insieme quali strumenti non possono assolutamente mancare in una cucina per poter cucinare deliziosi manicaretti anche se siamo cuochi non professionisti.

  • Coltello da cuoco, un buon coltello da cuoco è un amico per tutta la vita, buono per quasi tutti i compiti Potrebbe essere uno degli oggetti più costosi che acquisti quando stai attrezzando una cucina da zero, ma ne varrà la pena.
  • Coltello seghettato, buon coltello seghettato, noto anche come coltello per il pane, è difficile da sostituire: affetta perfettamente la morbida mollica di pane fresco, o la pelle di un pomodoro maturo. Grazie al bordo seghettato, difficilmente potrà essere affilato perciò richiederà una sostituzione ogni cinque anni circa.

Tagliere, un bel tagliere di legno sarebbe la cosa migliore ma ha il suo costo, perciò se cerchi una buona funzionalità ad un buon prezzo puoi optare per un tagliere di plastica, preferibilmente con impugnature gommate.

tagliere

  • Padella in ghisa, il suo significativo peso aiuta a trattenere meglio il calore, e la sua robustezza la renderà durevole nel tempo.
  • Padella antiaderente per cucinare piatti a base di uova come omelette e uova strapazzate, oltre ingredienti delicati come le crepes.
  • Casseruola per preparare la maggior parte delle salse, dalla besciamella al caramello, per non parlare dei dolci alla crema come il budino, una casseruola di qualità in una dimensione versatile è essenziale per garantire che il contenuto si riscaldi uniformemente e il prodotto finito risulti liscio e vellutato.
  • Misurini e cucchiai, per quanto apprezziamo la precisione di una bilancia ci sono momenti in cui non è necessario pesare gli ingredienti. Per ottenere quantità precise occorrono misurini per gli ingredienti secchi e quelli liquidi, oltre a una serie di cucchiai.
  • Teglie in alluminio utilizzate per un numero enorme di operazioni in forno e sono infinitamente utili. Sono leggere, resistenti e abbastanza economiche.
  • Grattugia per parmigiano, scorza di limone o noce moscata.

Utensili in legno, un buon cucchiaio di legno è il migliore amico di qualsiasi cuoco usato per mescolare una salsa o per assaggiare una zuppa o ancora per preparare il risotto.

strumenti in cucina

  • Spatola di pesce scanalata, abbastanza flessibile da capovolgere pezzi di pesce delicati senza romperli, ma anche abbastanza robusta da raschiare un hamburger spezzato dal fondo della padella senza perdere un boccone. Una spatola di pesce è uno degli strumenti più indispensabili (e, per fortuna, poco costosi) in cucina.
  • Colino a maglia fine resistente alla ruggine che si adatta perfettamente alle vostre ciotole e pentole. Cos’altro puoi fare con un colino? Spremere il succo di agrumi senza semi e senza polpa, cuocere le uova perfette, setacciare la farina e naturalmente può anche servire come scolapasta.
  • Frusta per montare e sbattere, e un pelapatate e alimenti vari specialmente verdure.

Accessori per cucina: gli utensili utili ma non essenziali

Abbiano appena visto quali strumenti non possono assolutamente mancare in cucina, ma come abbiamo già accennato ve ne sono altri che è utile avere ma che non sono essenziali, vediamo quali sono.

  • Coltello per sbucciare, utile per piccoli compiti come dimezzare limoni o scalogni, o attività che richiedono una maggiore attenzione ai dettagli, le sue dimensioni e peso leggero lo rendono una scelta conveniente.
  • Forbici da cucina per aprire agevolmente pacchi e buste di plastica senza romperle.
  • Bilancia da cucina, se cucini regolarmente non c’è dubbio che avrai bisogno di una bilancia.
  • Piatto per torta in vetro temperato che condurrà il calore più velocemente.

Termometro per pasticceria che offre un gran numero di funzioni: tempi di lettura ultra-veloci, ideali per le ricette che richiedono tempi estremamente precisi; un attacco a clip, in modo da poter testare la temperatura a mani libere; e le impostazioni di allerta temporanea, che ti permettono di tenere traccia delle tue creme se ti capita di uscire dalla cucina. La sonda ti permette di usarlo anche sugli arrosti.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here