Barbara
Condividi quest'articolo!
  • 1
    Share

Barbara D’Urso e Mara Venier proseguono lo scontro aperto, le due signore della tv non mollano.

Amicizia ormai al capolinea, le due si scontrano sui dati di ascolto: chi riesce a rimbambire più pubblico?

Alla D’Urso poi non ci mette molto a battere Mara, complice magari un piccolo “incidente” hot.

Maria Venier e Barbara D’Urso proseguono la guerra

Magari s’erano pure tanto amate ma adesso non si sopportano mica molto.

Fra le due non mancano frecciatine e allusioni sui social.

Durante il suo svenevole programma la Venier ha dichiarato: “Che bello, io sono molto felice di fare questo programma perché credo sia una bella trasmissione fatta col cuore, fatta col cuore! Coi sentimenti, quelli veri! quelli veri! quelli veri!“ (io aggiungerei veri come una banconota da due euro ovviamente ma mi astengo). Toh Barbara beccati questa.

E la D’Urso replica su Instagram “Volevo cogliere l’occasione per ringraziarvi di cuore per gli ascolti di domenica scorsa. Sapete perché vi amo? Noi siamo la vera originale domenica pomeriggio e siamo talmente amati dagli inserzionisti pubblicitari che Publitalia questa settimana ha messo altre due pubblicità in più. Quindi tredici pubblicità, tredici e voi siete rimasti con noi.” (io aggiungerei “con il cuore” di nuovo nel caso non si fosse capito bene ma mi astengo).

Ma la verità è che la guerra della tv spazzatura la sta vincendo Domenica In.

Un fan di Mara le fa notare che è fin troppo evidente la guerra con la D’Urso e lei afferma che è vero ma che non spiegherà perché sui social (caso mai non si fosse capito).

Incidente hot per Barbara D’Urso

Come si fa a risollevare gli ascolti di Domenica Live? Semplice, con il vecchio ma collaudato metodo del mostrare le mutande.

Durante quando durante l’intervista a Natalia Kuznetsova, la donna più muscolosa del pianeta soprannominata She-Hulk, la invita a sedersi al suo fianco. Quindi la Barbarella si sistema il vestito e nel farlo vanno in onda i suoi slip.

Quanto ci ha messo il video a fare il giro dei social?

Questo “upskirt“, il termine “tecnico” con il quale si identifica l’occhiatina alle mutandine, era ovviamente involontario, colpa di un cameraman un poco imbranato. Ovviamente.

Spero davvero (con il cuore) che la Venier non raccolga la sfida.

Poveri noi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here