L’autunno che si sta avvicinando, è un periodo particolarmente delicato per i nostri capelli. Possiamo andare incontro ad una fisiologica caduta stagionale dei capelli che tuttavia può essere peggiorata se dobbiamo fare i conti anche con capelli che si spezzano. Mentre possiamo contrastare la caduta stagionale con i giusti integratori ed una alimentazione che faccia bene alla chioma, per i capelli che si spezzano la questione è un po’ più complicata. Qui di seguito vedremo quali sono le principali cause dei capelli fragili e tendenti a spezzarsi, ma soprattutto come correre ai ripari.

Spesso i capelli che si spezzano sono capelli caratterizzati da una cuticola danneggiata, ovvero il rivestimento più esterno del capello composto da scaglie di cheratina adagiate l’una sull’altra. E’ necessario pertanto evitare di stressare inutilmente il capello con comportamenti aggressivi come la strofinatura violenta quando andiamo ad asciugarli. Avete mai provato ad asciugare i capelli con il turbante realizzato con una vecchia t-shirt?

Altre volte la fragilità del capello è determinata dalla qualità stessa del capello, fine e sottile. In questo caso l’unico rimedio è andare a studiare attentamente la propria hair routine. Sul mercato fortunatamente ci sono ottimi prodotti per far fronte al problema come per esempio i prodotti Testanera per i capelli che si spezzano.

I capelli secchi si spezzano più facilmente a causa della mancanza di idratazione. Curateli pertanto con periodiche maschere idratanti, con qualche goccia di olio di mandorla sulle punte e pettinandoli ogni giorno con pettine di legno, in questo modo il sebo verrà distribuito su tutta la lunghezza del capello ed in particolare sulle parti più secche.

Come abbiamo accennato sopra la salute dei capelli passa quasi sempre dall’alimentazione. Un’alimentazione squilibrata e povera delle proteine e dei minerali di cui i nostri capelli hanno bisogno, indebolisce la chioma sia per quanto riguarda le radici sia per quanto riguarda le lunghezze. Se volete sapere quali sono gli alimenti che fanno bene ai nostri capelli cliccate qui.

Infine ci sono tutti i trattamenti estetici ed aggressivi che possono andare a “torturare” i capelli. Stiamo parlando di asciugature troppo prolungate con il phon, ferri e piastre arricci capelli, permanenti e decolorazioni troppo audaci. Se per quanto riguarda i trattamenti a caldo, basterebbe un po’ di attenzione ed uno spray termoprotettivo, gli altri trattamenti elencati dovrebbero essere eseguiti il meno frequentemente possibile e sempre e solo sotto la supervisione di un parrucchiere esperto.

loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here