photo credits: vanity fair

Lo chignon è l’acconciatura del momento. Che sia classico, voluminoso o morbido non importa, tutti lo amano per la sua praticità ed eleganza. Lo chignon, infatti, scopre il viso e dona importanza ai lineamenti, sarà per questo motivo che le star di tutto il mondo lo prediligono nelle occasioni importanti?

Negli ultimi tempi, lo chignon è diventato il re indiscusso dei red carpet ed il trend sembra non voler cambiare, proprio grazie alla versatilità di questa acconciatura. Ma quali sono i vari tipi di chignon che le star amano di più e che sfoggiano in varie occasioni? Vediamoli insieme.

Il classico


Ordinato e composto, lo chignon da ballerina ammette solo qualche piccolo particolare trasgressivo. Evidenzia gli zigomi ed il naso, per questo motivo necessita di un make-up adatto. Molto spesso, infatti, viene accompagnato dalla tecnica del contouring, per dare la giusta luminosità ai punti di forza del viso e nascondere i difetti.

Il morbido


Lo chignon morbido si compone di onde leggere fermate delicatamente. Elegante di lato, più sbarazzino nella maniera finto spettinato. La prima versione viene prediletta in caso di mise più formali, la seconda da il via libera a paillettes e make-up dai toni sgargianti.

Il sofisticato


Più che uno chignon è una vera e propria acconciatura. Trecce e boccoli lo rendono sofisticato e particolare, a volte così tanto da dimenticare che in origine si trattava di un semplice chignon. Questa variante è una delle più usate del momento e le star sembrano proprio andarne matte. Di conseguenza, non è raro vedere questo tipo di chignon replicato da tantissime ragazze.

E voi, quale chignon preferite?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here