Durante un’intervista concessa a Quotidiano.net, Elisabetta Canalis ha parlato della relazione passata con Bobo Vieri e dei suoi tradimenti.

 

“Era uno molto allegro, diciamo, molto esuberante e molto sensibile al fascino femminile – dice Elisabetta Canalis di Bobo Vieri –  Mi tradiva in continuazione, però non era molto bravo a nasconderlo. Credo di averlo scoperto sempre, o quasi sempre. Comunque, a dire la verità, qualche schiaffo se l’è preso”

Anche se la storia tra la show girl e il bomber è finita, i due sono rimasti legati, ora Elisabetta Canalis è felicemente sposata con Brian Perri un chirurgo del Centro ortopedico Cedars-Sinai di Los Angeles, i due hanno una figlia, Skyler Eva di 2 anni.

Alla domanda sei ha conosciuto Harvey Weinstein e se ha subito le sue avance la bella sarda ha risposto: “Non voglio fare né la vittima né la carnefice. Lo conosco perché abbiamo amici in comune. Anni fa è capitato di incontrarlo a una cena. Ha fatto un po’ il cretino, ha tentato delle avances ma normalissime, niente di particolare… Sono solidale al cento per cento con chi ha subito uno stupro ma non posso mettermi nella lista delle persone molestate”.

Sulle molestie e le denunce di tante donne che ancora non si fermano, Elisabetta Canalis dice: “La colpa sta nel mezzo. Da un lato sono contenta che questo sistema sia emerso, perché la prossima volta un uomo potente, prima di chiedere favori sessuali a un’attrice agli esordi o a una modella, ci penserà due volte perché non vorrà rischiare di finire sui giornali. D’altra parte però sono contrariatissima alla caccia alle streghe. Bisogna distinguere tra quelle che ci sono state e si sono trovate il lavoro in tasca e quelle che davvero sono state stuprate. Sono due cose diverse. Purtroppo invece si è fatto un gran calderone”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here