credits photo: premioceleste.it

Quando diventiamo adulti, pian piano, abbandoniamo tutto ciò che da bambini ci rende felici e spensierati per sostituirlo con responsabilità, lavoro, studio, stress e impegni vari. Sarà per questo motivo che ogni volta che vediamo un gioco che ha caratterizzato la nostra infanzia abbiamo difficoltà a resistere. Quali sono questi giochi? Siamo sicuri che concorderete con noi.

Campana

credits photo: premioceleste.it
credits photo: premioceleste.it

Una campana disegnata con il gesso per terra, magari davanti ad una scuola elementare. Non importa se abbiamo i tacchi, un tailleur, giacca e cravatta. Resistere sarà difficilissimo, quasi impossibile, e probabilmente ci ritroveremo a saltellare su un piede cercando di non cadere.

Nascondino

Da bambini ci abbiamo giocato tantissimo. Ora nascondersi dietro una tenda, sotto un tavolo o dentro un armadio diventa un po’ difficile. Ma il desiderio di fare ‘tana libera tutti’ alle spalle del nipotino o del cuginetto di turno rimane.

Barbie

credits photo: dezeen.com
credits photo: dezeen.com

Quando eravamo piccoline inventavamo i miglior romanzi e le miglior storie d’amore che avevano come protagonisti Ken e Barbie. Oggi che siamo cresciute vorremmo di nuovo comprare tutte le edizioni di Barbie ma per un diverso motivo: vestirle e cambiare i loro look a nostro piacimento.

Gonfiabili

Lo scenario tipico è questo: festa di compleanno del cuginetto, nipotino o fratellino ambientato in un parco giochi pieno di gonfiabili. La sofferenza è altissima perchè nella nostra mente ci immaginiamo a salire e a scendere in continuazione dai giochi ma nella realtà siamo costretti a mantenere un comportamento dignitoso.

Colori

credits photo: ediliziainrete.it
credits photo: ediliziainrete.it

Anche se non tutti sanno disegnare, tutti (o quasi) amano i colori. Poco importa che siano pastelli, pennarelli, tempere o acquerelli. Non vorremmo far altro che passare la giornata a colorare e disegnare. A questo fortunatamente compensano gli album anti-stress che ci forniscono una buona scusa.

Molle

Avete presente quelle molle giganti in cui si possono passare ore a saltare? Sono progettate per bambini, ma ogni volta vorremmo salirci anche noi adulti.

Gokart

credits photo: youtube.com
credits photo: youtube.com

La mania per i gokart non passerà mai. Anche quando avremo 99 anni la voglia di farci un giro sopra sarà identica a come quando eravamo bambini.

Crystall ball e bolle di sapone

Non c’è un adulto sulla faccia della terra che almeno una volta non abbia comprato crystall ball o bolle di sapone per giocarci. In alternativa sono state rubate ad un bambino, ma il risultato non cambia.

Gira la moda

credits photo: ilsotterraneodelretronauta.wordpress.com
credits photo: ilsotterraneodelretronauta.wordpress.com

Da bambine lo adoravamo e ci faceva sentire delle stiliste professioniste, da adulte non possiamo fare a meno di giocarci ogni volta che ce lo troviamo davanti. Ovviamente di nascosto e senza ammetterlo mai.

Pallone

Il pallone è un gioco che non ha età. Da adulti però lo dimentichiamo in un angolo, almeno fino a quando non arrivano feste come Pasquetta o Ferragosto. In quel caso tutta la nostra voglia di correre viene ripristinata. Calcetto, pallavolo, palla avvelenata: saremo competitivi in tutte le gare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here