risparmiare sui voli
Credit Photo: strettoweb.com

Siamo a Gennaio in pieno inverno e le vacanze sembrano davvero lontanissime. Ma se sei vuole risparmiare sui voli aerei per le nostre prossime destinazioni non è troppo presto per iniziare a pianificare il tutto. No, non serve la magia. Riuscire a spendere poco e viaggiare in aereo in tutto il mondo è possibile. Basta organizzarsi e prendere spunto da questa lista di consigli che abbiamo pensato per voi lettori di Blog di Lifestyle:

1.Inizia a farti un’idea online

Come prima cosa, dedicati ad una panoramica dei principali siti web di comparazione voli. Ormai ce ne se sono davvero tanti, a cominciare da Google voli che ti offre una visione completa non solo delle varie tariffe aeree, ma anche degli hotel e principali attrazioni turistiche della città da visitare. La maggior parte dei siti inoltre, ti suggerisce date vicine a quelle selezionate con i voli più convenienti, quindi se si ha la possibilità di essere flessibili sulle date è ancora più facile risparmiare.

risparmiare sui voli

2.Cerca ancora

Molto importante quando si vuole risparmiare sui voli è anche cercare di capire quali sono le tariffe medie per quella destinazione così da riuscire a cogliere al volo le occasioni. Per fare questo però è indispensabile monitorare le tariffe per un po di tempo. Importante poi valutare gli aeroporti di partenza e destinazione. Vero che alcuni scali consentono di risparmiare sul biglietto aereo, ma se questi si trovano molto lontano dalla città vanno aggiunti i costi di trasporto, benzina e parcheggio dell’auto.

3.Occhio alle compagnie Lowcost

Della serie non è tutto oro quello che luccica. Spesso le compagnie aeree lowcost riescono ad attirarci con prezzi sensibilmente più bassi, ma attenzione. Spesso queste compagnie fanno pagare in più oltre al costo del biglietto per tantissimi altri benefit che altrove sono inclusi. Qualche esempio? Imbarcare la valigia, scegliere il posto a bordo, bere una bibita o mangiare uno snack in volo.

4.Pronti a comprare subito

Se si vuole risparmiare davvero bisogna sempre avere la carta di credito a portata di mano ed essere pronti all’acquisto. Può capitare infatti di trovare prezzi stracciati per destinazioni molto ambite ma che sono valide solo per poche ore. Da prendere al volo.

5.Utilizza gli alert

Ogni compagnia aerea invia ai propri clienti una newsletter settimanale e mensile con tutte le migliori offerte per destinazioni specifiche. Se non temi lo spam nella tua casella email è utile iscriversi. Esistono poi diverse app che monitorano per l’andamento delle tariffe aeree e ti inviano notifiche sullo smartphone quando è il momento di comprare. E’ il caso di Hopper, app per il momento solo inglese, che dopo aver impostato destinazione e date di interesse ti invia alert quando il prezzo sta scendendo. L’invio di alert è previsto anche su Google voli e Expedia.

6.Iscriviti ai programmi fedeltà

Ogni compagnia aerea ne ha uno, spesso associati a carte di credito o ad altri programmi di affiliazioni. I programmi fedeltà consentono di accumulare miglia da utilizzare poi per biglietti aerei gratis o quasi.

7.Evita i periodi di alta stagione

Sembrerà una banalità, ma volare a Natale o nei week end di luglio e agosto può costare anche più del triplo. E allora fateci caso e se avete la possibilità di fare le vacanze in altri periodi non perdete l’occasione, sarà questo il vero risparmio.

8.I numeri sono importanti

Diverse ricerche recenti hanno dimostrato che monitorando i prezzi e le tariffe delle compagnie aeree il momento in cui queste sono più basse è 57 giorni prima della data di partenza selezionata. Questo in generale significa che il periodo migliore per risparmiare sui voli è tendenzialmente dai 50 ai 100 giorni prima della partenza.

9.Overbooking? A volte può essere un vantaggio

Ammesso che si abbia flessibilità e non si viaggi per lavoro. Quando un volo è in over booking spesso gli assistenti di volo chiedono ai passeggeri se c’è qualcuno disposto a prendere il volo successivo. Può essere conveniente perché alcune compagnie prevedono dei rimborsi in casi come questo.

10.Valuta alternative all’aereo

Nessuna opzione alternativa al volo vi consentirà di risparmiare tempo, ma denaro sicuramente si. Se la tratta da percorrere lo permette valutate sempre alternative, come treno, autobus o car sharing.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here