Intimissimi

Noi donne amiamo cambiare nei momenti critici della nostra vita: colore e taglio dei capelli, smalto per le unghie, rossetto e, ovviamente, lingerie.
Cambiare il colore nostro intimo è un passaggio obbligato quando sentiamo forte la voglia di rinascita o quando avvertiamo la necessità di uniformare tutto il nostro mondo allo stato d’animo che proviamo in quel momento. Credete che la sceltà del colore del reggiseno o dello slip sia casuale? Vi sbagliate. Provate a immaginare le giornate più deprimenti: vi verrebbe mai in mente d indossare biancheria di colore rosso? Non credo proprio.

Ovviamente ogni singola tonalità suggerisce emozioni del tutto diverse: non trovate che il bianco e il viola siano totalmente opposti? Il colore può fare per una persona molto più di quanto si immagini: esso può tranquillamente creare o distruggere uno stato d’animo. Si tratta di una forma di espressione assolutamente sui generis ma che in un certo senso riesce a condizionare l’esistenza e lo stato emozionale.
Avete necessità di calmare il vostro spirito? Ovviamente le nuances più indicate sono quelle del blu (da quello profondo fino al turchese). La giusta tonalità di blu, infatti, suggerisce sentimenti di pace e tranquillità, stimolando l’organismo a produrre sostanze chimiche capaci di calmare la mente. Se invece siete sottotono e avete bisogno di una carica di energia (o anche una sana dose di allegria) dovete certamente optare per i colori del sole, ovvero il giallo e l’arancio.

Il colore bianco è noto per il suo simbolismo che esprime pace, verginità, chiarezza e freschezza. Si tratta di un semplice colore che non sovrasta l’individuo ma che è leggero e semplice. Chi lo indossa tende a sentirsi fresco, pulito ed elegante.
Discorso a parte per il viola il quale esprime raffinatezza e rappresenta la ricchezza. I toni del lilla invece esprimono luce, bellezza e giovinezza.
Il verde invece è un grande alleato contro l’ansia e la depressione: con le sue associazioni positive e il suo potere rassicurante riesce ad avere un effetto calmante considerevole.

Discorso a parte per il nero e il rosso: il primo è il colore del mistero, della seduzione, dell’inganno mentre il secondo rievoca fuoco e passione. Bisogna essere predisposti per indossare biancheria di colore rosso: il nero è sicuramente meno impegnativo (ed eccentrico) ma ha una carica sensuale di pari livello.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here