La notizia del suo matrimonio, celebrato in segreto lunedì 1 dicembre alle 12.30, tra Alessia Marcuzzi e Paolo Calabresi Marconi, ha sconvolto i suoi followers, abituati a seguire l’amata showgirl attraverso il suo blog, La Pinella.

Ma la splendida conduttrice ha scelto di rendere l’atmosfera del suo giorno più bello, parecchio intima, tanto da non coinvolgere nessuno, eccetto pochi testimoni e parenti. Ma ovviamente i fan, assetati di dettagli sulla location, sul vestito, sulla festa e tanto altro, sono stati accontentati stamane da Alessia, che ha dedicato a loro un post su La Pinella, dal titolo “Diario di un giorno speciale…Solo per voi“.

Care Pinelle e Pinelli,
questo di oggi è un racconto molto speciale per me… e ho deciso di condividerlo con voi per ringraziarvi del vostro affetto.
Come ormai saprete, lunedì 1 dicembre alle 12.30, mi sono sposata con Paolo. Per farlo abbiamo scelto, come location, la campagna inglese del Cotswold, non lontano da Londra. Ed è proprio qui che è cominciata la nostra romantica fuga d’amore, circondati solo da pochi testimoni e parenti. Abbiamo deciso di fare tutto in gran segreto, per cercare di fare una cosa molto intima e, anche perché volevamo che quel giorno fosse tutto nostro e dei nostri cari, in un luogo dove non ci conoscesse nessuno. E direi che ce l’abbiamo fatta!
” – esordisce la showgirl, catalizzando l’attenzione delle pinelle e dei pinelli.

E continua fornendo dettagli sull’abito e sull’organizzazione: “Ed ora rispondo subito a chi mi ha chiesto dell’abito… grazie per tutti i complimenti! Lo stilista è Giambattista Valli: un caro amico mio e di Paolo da tanto tempo. Da anni vive Parigi e, come tutti sapete, è famoso in tutto il mondo per i suoi meravigliosi abiti di alta moda. Grazie Giamba… E’ l’abito più bello e rock che io potessi mai desiderare, e non finirò mai di ringraziarti per quello che hai fatto in così poco tempo per me. Perché, la verità care pinelle e pinelli, è che io e Paolo abbiamo deciso di sposarci due mesi fa… e abbiamo fatto tutto di corsa!!! E qui entra in gioco lei, l’ incredibile Wonder Woman Alessandra Grillo, amica anche lei da tanto, ma soprattutto, la donna che ha organizzato tutto il mio matrimonio nei minimi dettagli e, senza la quale, non sarei mai riuscita a fare tutto questo!! Unica, incredibile… non c’è nessuno come lei.

Insomma, una vera e propria fuga d’amore, quella di Alessia Marcuzzi e Paolo Calabresi Marconi, immersi nel sogno di un amore eterno tra le campagne londinesi, con gli affetti attorno, la gioia dell’intimità e il giusto valore a un giorno importante come questo.

E da neo romanticona qual è, la conduttrice, dopo gli altri, ringrazia suo marito: “Ed infine ringrazio mio marito Paolo, l’unico che ha fatto capitolare una ragazzaccia un po’ anticonformista come me, trasformandomi in una romanticona senza precedenti!!!“.

Infiniti auguri agli sposi da parte di Blog di Lifestyle.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here