Credit: 30dayfitnesschallenges.com

Noi siamo sempre lì, e non demordiamo. Vogliamo la pancia piatta e non ci arrenderemo facilmente finché il nostro obiettivo non sarà raggiungo.

E allora Miss Fit vi viene incontro, con un circuito di circa 15 minuti da fare tutte le mattine per dire addio al ventre abbondante e alle maniglie dell’amore. Ovviamente, la parola d’ordine è addominali.

Innanzitutto dobbiamo partire con i classici crunch: stendetevi a terra, su un tappetino da ginnastica.Alzate le gambe da terra, in modo da formare un angolo di circa 90 gradi con l’interno del ginocchio. Incrociate le mani sopra il petto. Da questa posizione alzate leggermente la testa e il busto, tenendo il bacino ben fermo a terra.
Fatene 30.

Ora facciamo gli addominali bassi: sempre nella posizione di prima, sdraiate su un tappetino, lasciate distese le gambe, più o meno alla stessa larghezza delle spalle. Da questa posizione dovete alzare le gambe, tenendole sempre dritte, e portandole verso l’alto tenendo sempre il bacino fermo. Alzatele da terra di circa 30-40 centimetri, tornate lentamente verso la posizione iniziale, ma prima di toccare il pavimento ripartite con l’esercizio.
Fatene 30.

Infine è il momento degli addominali isometrici: mettetevi in posizione da flessioni, appoggiando però tutto l’avambraccio a terra, e mantenete la postura. Dovete rimanere immobili per almeno 30 secondi, in questo modo lavoreranno tutti i vostri addominali interni.

Tra un esercizio e l’altro, riposate per 30 secondi. Alla fine dei 3 esercizi, prendete fiato per un minuto e ripetete questo ciclo di workout altre due volte. Il mini circuito richiede solo 15 minuti e se lo fate tutte le mattine con costanza, il risultato è garantito: avrete la pancia piatta che non smettete mai di sognare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here