Cancun potrebbe essere la prossima meta delle vostre vacanze.

Pensateci un attimo: l’assolata terra messicana, le grandi spiagge che si tuffano su fondali bellissimi, le antiche rovine che parlano silenziosamente di un passato misterioso.

L’ideale per un viaggio ben programmato è affidarsi ad un’agenzia turistica che pianifichi per noi una vacanza perfetta.

Ad esempio ci si può affidare all’esperienza di Alpitour.

 

Riviera Maya: affascinante perla di Cancun

Mettiamo per esempio che decidendo di visitare Cancun vogliate dedicare il vostro tempo alla Riviera Maya.

Qual è la prima necessità? Trovare delle strutture adeguate in cui trascorrere in modo comodo e divertente le vacanze.

Affidarsi a siti e servizi che si occupano di questo è già un ottimo punto di partenza per molti motivi. Servizi simili vengono incontro ai gusti ed alle necessità di ciascuno indicando le migliori strutture tra cui si può scegliere.

Una volta risolto il problema alloggio rimane solo una cosa da fare: divertirsi!

 

Cancun: cosa fare e vedere in Riviera Maya

Se siete amanti dello snorkeling ovviamente non potete perdervi gli splendidi fondali marini, oppure potete semplicemente godervi l’acqua cristallina prendendo il sole sulla spiaggia. Fra le spiagge più belle consigliamo: Playa del Carmen, Caleta Yal-ku e Paamul.

Per gli amanti della storia e dei reperti archeologici il massimo è una visita al parco archeologico di Tulum, che vanta ben 2000 anni di storia. Consigliamo anche una visita a Chichen Itza che è uno dei siti Maya più belli ed intatti.

Una tappa al parco naturale di Xcaret è d’obbligo, all’interno si possono ammirare i delfini e gli squali, la barriera corallina, il Museo Vivente delle Orchidee ed il Padiglione delle farfalle.

Fra le esperienze indimenticabili consigliamo anche una passeggiata al Rio Segreto, un fiume sotterraneo circondato da anfratti naturali pieni di acqua.

Le grotte piene d’acqua son dette “cenote” tra le più conosciute e belle segnaliamo: Dos Ojos, Chi k in-Ha, Cenote Ponderosa, Chac Mool e Cenote Angelita.

A mezz’ora di barca da Cancun si può visitare la Isla Mujeres dove rilassarsi dopo lo shopping ed il caos cittadino, si può fare anche un’immersione e ciò consente di ammirare le 400 sculture sommerse al largo tra Isla Mujeres e Cancun. Si tratta di figure di dimensioni reali realizzate dall’artista britannicon Jason de Caires Taylor. Un vero e proprio museo subacqueo.

Pronti a partire?