giovedì, 4 Giugno 2020

Capelli

Home Beauty Capelli Pagina 27
Tendenze, tagli e styling. Tutto quello che c'e da sapere sui capelli

Le teste più stravaganti dei Mondiali 2014 (FOTO)

Credits photo : famousface.us

La vanità è donna, non sempre. Lo dimostrano i calciatori dei Mondiali 2014, che suscitano sempre più curiosità non solo per le loro liaison amorose, ma anche per le stravaganti acconciature con cui scendono in campo.

Kevin-Prince Boateng, centrocampista dello Schalke 04, nonché compagno di Melissa Satta e papà da poco del piccolo Maddox. Ai Mondiali 2014 lo vedremo giocare nella squadra del suo paese, il Ghana. Di partita in partita la sua testa non trova pace, così come il suo parrucchiere. Oggi sfoggia un taglio rasato ai lati ed una cresta a spazzola, chissà come si presenterà durante le altre partite.

Credit photo: bestplayerintheworld.com
Credit photo: bestplayerintheworld.com

Mario Balotelli, noto a tutti per carattere e modi un po’ impetuosi, ora promesso sposo della sua Fanny con un annuncio in mondo visione, si mostra anche lui ai Mondiali 2014 con una cresta sfumata fino al collo e disegni tribali ai lati. Aspettiamo il suo prossimo selfie per vedere se avrà messo la testa a posto.

Credit photo : modauomo.net
Credit photo : modauomo.net

Cristiano Ronaldo, un fuoriclasse in campo reduce dalla vittoria in Champions League con la maglia del Real Madrid e indiscussa icona di stile. Lo abbiamo visto con ciuffi biondi, riga laterale, rasature geometriche e cresta, sempre tutto collaudato con impalcature di gel che nemmeno con un tiro di testa potranno crollare.

credits photo : qnm.it
credits photo : qnm.it

Padrone di casa con la maglia del Brasile, David Luiz, centrocampista del Chelsea, si distingue dai suoi colleghi nei Mondiali 2014 per un biondo riccio classico, morbido e lasciato in libertà, sempre però molto curato.

Credits photo : gqitalia.it
Credits photo : gqitalia.it

Marcelo Vieira da Silva Júnior, o semplicemente Marcelo, è stato autore, se pur involontariamente, di un clamoroso autogol durante la prima partita dei Mondiali 2014 nei confronti della sua squadra, il Brasile. Anche lui in testa ha una folta cotonatura riccia, ma c’è chi lo preferisce con un taglio corto.

credits photo : futuua.com
credits photo : futuua.com

Paul Pogba, in campo con la Nazionale francese, ha una testa irrequieta come quella di Balotelli. Infatti con creste, punte ossigenate e rasature insolite rende felice il suo parrucchiere, e soprattutto le sue tasche.

credits photo: tuttosport.com
credits photo: tuttosport.com

Neymar, attaccante del Barcellona e giocatore della Nazionale brasiliana, è sempre impeccabile con un look curato e mai fuori posto, anche lui affezionato al gel.

Credits photo : telegraph.co.uk
Credits photo : telegraph.co.uk

Arriva l’app per scegliere il taglio adatto di capelli

Credit: pianetadonna.it

Tagliarsi i capelli? Se questo è un dubbio amletico che vi tiene sveglie la notte allora da oggi potete iniziare a rilassarvi: è arrivata sul mercato Hairstyle Wizard, un’app completamente gratuita per tutti gli smartphone che aiuta a scegliere il taglio più adatto a noi.

Una salvezza. Perché, certo, i capelli ricrescono, ma tutte le donne vorrebbero evitare un taglio che non dona.
Spesso però capita di non avere le idee chiare, capita di non sapere quale taglio sia più adatto o quale acconciatura scegliere. E quando anche i consigli dei nostri parrucchieri non ci convincono, possiamo ricorrere a questa nuova tecnologia.

Come funziona?

Basta scattarsi una foto con il proprio cellulare, caricarla nell’applicazione e vedere gli ultimi trend per capelli scelti dalle celebrities, proprio su di te.
Tante sono le opzioni proposte – capelli lunghi, corti, ricci, lisci, mossi – che potete provare ad indossare virtualmente, sia perché vi incuriosisce sia perché vi sembra più appropriata.
Il programma visualizzerà l’immagine caricata comprendente la pettinatura selezionata e permetterà di posizionare e ridimensionare l’acconciatura: così facendo la persona potrà farsi un’idea precisa del modo in cui il taglio, il nuovo look o un diverso colore di capelli cambierà il suo aspetto.

L’applicazione tiene conto anche di un’eventuale occasione particolare in cui si vuole sfoggiare il nuovo look; dal colloquio di lavoro alla cena romantica, Hairstyle Wizard sa consigliare che tipo di acconciatura conviene adottare.

Dulcis in fundo, l’app dà all’utente la possibilità di salvare la fotografia, in modo da ricreare, attraverso il proprio parrucchiere di fiducia, lo stile desiderato.

[Credit: sfilate.it]

Shampoo alla birra per avere capelli morbidi e lucenti

Il sogno di tutte le donne? Avere una chioma folta, lucente, morbida e luminosa. Un’utopia quasi.

Ma direttamente da Asheville, North Carolina, l’azienda Broo ha ideato uno shampoo alla birra con note dolci di vaniglia, caramello, cocco e cioccolato, per rendere onore ai capelli stressati dalla quotidianità.

Catherine Zeta Jones tempo fa aveva dichiarato, in un’intervista, che per avere i capelli così lucenti e sani, da far invidia a tutti, usava un miscuglio naturale basato sulla birra, a mo dì ricette della nonna insomma.
Ma, sempre nell’intervista, ha ammesso che per giorni rimaneva impregnata dell’odore stagnante della birra, insopportabile.

L’azienda Broo, che si occupa della bellezza e del benessere dei capelli, ha dichiarato: “Quando eravamo alla ricerca di un modo per ottenere capelli sani e belli, senza l’utilizzo di prodotti chimici, le nostre mamme ci hanno detto di versare della birra sulla chioma, in modo da donarle lucentezza e morbidezza. Naturalmente, la nostra prima domanda è stata: Birra?
Beh, ci siamo rimboccati le maniche, preso un apri bottiglie e iniziato la ricerca della bellezza nella bottiglia di birra. Abbiamo così trovato la risposta in quattro parole: orzo, luppolo, lievito e acqua.
Così semplice, eppure così magico. Perché? Perché attraverso la magia del processo di fermentazione, migliaia di reazioni chimiche naturali si verificano, e orzo, luppolo, lievito e acqua si trasformano in una bevanda che sta saltellando con le vitamine del gruppo B, proteine ​​e sali minerali. Nel Medioevo, si riferivano ad un delizioso pane liquido riferendosi alla birra. Noi invece lo chiamiamo “Superdrink” per i capelli

Gli esponenti della ditta Broo continuano affermando che “Vivere in questo “Craft Beer Capital” di Asheville ha due vantaggi: la bellezza naturale delle montagne più antiche del mondo e un sacco di micro birrerie artigianali. Da qui la grande importanza della nostra azienda, l’idea rivoluzionaria nel creare uno shampoo a base di ingredienti naturali

Insomma lo shampoo a base di birra è di certo un tocca sana per i capelli, soprattutto se si pensa che già le nonne usavano questo super drink per rendere i capelli lucenti, forti e morbidi.
L’unica pecca? A quel tempo si usava la birra così com’era e ciò portava il capello ad odorare di birra per intere settimane.
Grazie a Broo, che ha creato uno shampoo a 10 dollari circa, i capelli avranno tutti i benefici della birra, e profumeranno di vaniglia, cocco, caramello o cioccolato.

Kate Middleton vince il premio Best Hair 2014 (FOTO)

Kate Middleton è stata premiata con il premio Best Hair 2014. La duchessa di Cambridge è arrivata prima nel sondaggio proposto da Hairtrade.com, vincendo la top 10 con il 27% dei voti.

I capelli di Kate, secondo i partecipanti, sono “sempre in perfette condizioni, pieni di lucentezza e volume”.
Kim Kardashian è arrivata seconda con il 18% dei voti, mentre Holly Willoughby conclude il podio con il 12% dei voti.

“La Duchessa di Cambridge sembra sempre sorprendente. I suoi capelli sono semplicemente bellissimi. So che lei ha un team di stilisti a portata di mano. Darei qualsiasi cosa per avere capelli e acconciature splendidi come lei”, ha detto un elettore.

Kate ha entusiasmato tutto il tour reale di Australia e Nuova Zelanda con una varietà di pettinature, dalle code di cavallo chic a Chignons glamour. La duchessa è sempre stata impeccabile nei suoi meravigliosi look: abiti fashion – e anche economici, per promuovere una moda che non necessariamente deve essere costosa, sfarzosa e irraggiungibile -, trucco impeccabile, eleganza, educazione, classe e, perché no, anche acconciature da invidiare. Il successo di Kate Middleton come persona e stile continua ad ottenere consensi in tutto il mondo, e questa è stata l’ennesima prova.

Ecco i risultati completi del sondaggio:

1. Kate Middleton 27%.
2. Kim Kardashian 18%
3. Holly Willoughby 12%
4. Rita Ora 11%
5. Michelle Keegan 9%
6. Binky Felstead 8%
7. Amanda Holden 6%
8. Lucy Mecklenburgh 5%
9. Nicole Scherzinger 3%
10. Kate Moss 1%

Non ci resta che correre dal parrucchiere e imitare i capelli e le acconciature della duchessa di Cambridge che sta facendo impazzire tutto il mondo del fashion.