Capelli

Home Beauty Capelli Pagina 28
Tendenze, tagli e styling. Tutto quello che c'e da sapere sui capelli

Capelli a caschetto: il bob trendy dell’estate 2014

Il long bob, detto log, è uno dei tagli più trendy degli ultimi anni e si riconferma essere esempio di look super glam e chic anche in vista dell’estate.

Da Gwyneth Paltrow a Olivia Palermo, sono tantissime le star e le celebrities che prediligono il long bob per il proprio hairstyle.

Adatto a chi non ama stravolgere la propria immagine grazie alla versatilità dei tagli medi, impeccabile sia in versione liscia che riccia, il bob si adatta a tutti i tipi di capelli e visi, un vero must have.

Carré, caschetto, long bob, log, mezza lunghezza: tutti i modi con cui possiamo chiamarlo dimostrano quanto questo fantastico taglio, appena sopra le spalle, si riveli sempre versatile e in grado di rinnovarsi di stagione in stagione.
Classico, lungo, spettinato, anni ’60 o asimmetrico: sono le varianti dell’hairstyle a caschetto notate tra le passerelle Primavera/Estate 2014.

Qualche esempio?

In prima linea c’è il caschetto spettinato, realizzato per le modelle di Mastroianni e Marc Jacobs per le settimane della moda. Descritto come sbarazzino, freestyle, spettinato e super glamour, ha fatto breccia nel cuore di molte fashion addicted.

Ma non finisce qui, di fatti la maggior parte delle celeb ha optato per questo carrè: in primis Gwyneth Paltrow che non abbandona mai il suo bel biondo, ma ha deciso di passare da contorni netti e regolari a estremità più morbide, con punte un po’ ricurve. La Paltrow sembra essere regina di stile con questo log impeccapile.

Ma anche la top model Karlie Kloss si diverte a giocare col must have dell’estate: carré altezza spalle, liscio e super trendy.

January Jones, resa famosa dal ruolo di “Betty” in Mad Man, per lo styling sceglie di portare la riga da un lato e lasciare le lunghezze mosse, a mo dì caschetto spettinato. L’effetto? Look fresco ed estivo, con punte irregolari: super freestyle.

Ed il bob di Cameron Diaz? È corto e arruffato, copre la fronte con un ciuffo laterale liscio, mentre le punte sono mosse. Il Bob Waves è il taglio più It del momento.

Non rimane che prendere appunti dal parrucchiere di fiducia, armarsi di coraggio per rinnovare l’hairstyle in previsione dell’esatate.
Baciate dalla freschezza, dallo stile modaiolo, le donne più fashion sfoggeranno un long bob da It girl.

Colori arcobaleno nei capelli. Tutte pazze per l’hairchalking (FOTO)

Credit: bellipulitiprofumati.it

Rosa, blu, viola, arancione, verde. Questi sono i colori principali usati per l’hairchalking: si tratta dell’ultima tendenza per la colorazione dei capelli.
A chi, di questi tempi, non è mai capitato di incontrare per strada una ragazza con un caschetto blu o le punte dei capelli rosa fluo?

Ci vuole un po’ di faccia tosta per seguire questo trend, ma il risultato sicuramente catturerà l’attenzione dei più.
Molti brand conosciuti hanno creato prodotti ad hoc, colorazioni più o meno permanenti, facilmente applicabili ed eliminabili, che consentono in pochi minuti di sfoggiare una testa “colorata”, e che rovinano il meno possibile i vostri capelli.

Adattabile e personalizzabile, si può colorare soltanto una ciocca o avere una capigliatura al neon.

Ma che prodotti usare?

Partiamo dallo spray colorato rosa soft, di Toni & Guy, con label.m Powder Pink Spray. Può esser utilizzato per creare diversi look, dallo shatush al monocolore in blocco, fino ad un effetto meshato ad Alterna – dura il tempo di una serata.
I famosi Color Bug dell’hairstylist australiano Kevin Murphy sono molto pigmentati, pratici da usare e vanno via con lo shampoo, come i fantastici Hair Chalk di l’Orèal Professionnel. Disponibile in più colori, questo prodotto permette di creare effetti sempre diversi – come ad esempio ombré, arcobaleno, french fringe – e, grazie ai suoi componenti, colora il capello ma lo protegge al tempo stesso.
Sephora offre il suo mascara per capelli, color rosa, per ciocche e finiture rapide di colori.

Se invece volete cambiare radicalmente il vostro look, e azzardare con un colore più duraturo, provate gli undici pigmenti puri, vibranti e intensi da utilizzare da soli o da miscelare tra loro, Inkwoks di Paul Mitchell. Si tratta di una colorazione professionale che dura fino a tre settimane.

Christina Aguilera, Kelly Osborne, Sienna Miller, Katy Perry, Avril Lavigne; tante le star che seguono il trend del momento. E voi? Cosa aspettate a darvi un “colpo di testa”?

Il limone, ecco come utilizzarlo per essere più belle

Credit photo donnamoderna.it

I vecchi rimedi della nonna, si sa, sono sempre quelli vincenti. Bando a creme e prodotti all’ultima moda, nelle nostre case si nasconde un alleato prezioso per la nostra bellezza. Si tratta del limone, che con le sue proprietà benefiche, oltre ad essere un frutto che utilizziamo in cucina, può costituire la base per bene dieci trattamenti all’insegna del beauty.

1) Il succo di limone aiuta a purificare i pori, grazie al suo potere disinfettante. Basta applicarlo qualche minuto sul viso e poi riasciacquare. Ringrazieranno anche i punti neri.

2) Il succo di limone unito al bicarbonato aiuta a sbiancare i denti: applicare con un comune cotton fioc il composto.

3) Per labbra più morbide, il succo di limone appilcato prima di andare a dormire vi regalerà il giorno seguente labbra meno screpolate.

4) Molte maschere di bellezza contengono l’acido citrico che ha un potere schiarente.

5) Acqua e limone per iniziare la giornata: attivano il metabolismo e favoriscono un risveglio piacevole.

6)Unite olio d’oliva e limone e immergete le vostre unghie: saranno così più forti e vedrete scoparire il giallo che rilascia l’uso dello smalto.

7) Per combattere la forfora applicate succo di limone sul cuoio capelluto, oppure fate un impacco insieme all’olio d’oliva per una maschera che doni morbidezza.

8)Se unito alla normale crema idratante, il limone aiuterà a schiarire le macchie cutanee.

9) Un cucchiaino di miele unito al limone ridurrà la luminosità della pelle nella zona T, soggetta all’accumulo di impurità.

10) Soffrite di occhiaie? Ecco che un dischetto di cotone imbevuto di succo di limone aiuterà a sgonfiarle

Provare per credere.

Sole fra i capelli ed il raccolto perfetto, l’hair style delle star

Direttamente dalla nazione tutta a stelle e strisce, le star più acclamate del momento sfoggiano un hair style all’ultimo grido, tutto da copiare.

Le tendenze capelli 2014 sono dettate proprio da loro, le stelle di Hollywood che in fatto di moda non si fanno sfuggire nulla.

Il must del momento è l’effetto bagnato.
Per ottenere questo effetto bagnato versione 2014 serve soltanto l’olio per capelli, totalmente diverso dall’effetto bagnato degli anni ’90 creato con gel o semplici giochi d’acqua.
Phoebe Tonkin è la star che ha saputo rilanciare questo trendy hair style in passerella, e da quel momento è diventato un must irrinunciabile per chi vuole essere super glam ma tenendo uno stile naturale.

Come si realizza?

Primo step: lisciare
Anche se si tratta di un wet look, bisogna usare prodotti liscianti e idratanti quando si lavano i capelli, in modo da distendere la fibra.
Ovviamente, è d’obbligo un impacco a base d’olio prima dello shampoo, da lasciare in posa a piacere, sarà ancora meglio per avere l’effetto desiderato ed inoltre i vostri capelli vi ringrazieranno, soprattutto se tendenti al secco.

Secondo step: l’olio
A questo punto non resta che usare l’olio per creare l’effetto bagnato.
Il colpo da maestro è insistere sulle punte aiutandovi con una spazzola tonda, quindi pettinare i capelli delicatamente verso il passo e fermateli con un elastico dietro la nuca. Avvolgete la coda su se stessa e fermate lo chignon con delle forcine.

Wet look pronto e brillante

Ma più di tutti ritorna la “voglia di sole” fra i capelli.
Tutte le amanti dello shatush potranno gioire perchè quest’estate sarà ancora la moda più glam del 2014.
Che sia biondo, castano o un colore intermedio, lo sfumato resta in cima alle classifiche delle star e di ogni donna.

La cantante britannica Cheryl Cole, bellissima ambasciatrice dell’Oréal Paris, sente la mancanza del sole. La chioma schiarita è ormai ufficialmente la tendenza dell’estate 2014: perfetto il make up scelto dalla star, che dimostra di avere uno stile impeccabile anche nella vita di tutti i giorni; look nude per far risaltare al meglio la voglia d’estate dei suoi capelli.

A quanto pare anche Selena Gomez sente arrivare l’estate: si trova quasi sempre in California, ma l’ex stellina Disney non rinuncia mai al suo castano naturale. Qualche giorno fa è stata pizzicata fra le vie di New York con un look diverso:i suoi capelli sono illuminati da mille riflessi, leggeri ma lucenti, che valorizzano ancora di più la sua bellissima e folta chioma anticipando l’arrivo dell’estate.

Kylie Jenner, la sorellina di Kim Kardashian, sfoggia l’effetto sfumato su capelli scuri e corti, un look che nei prossimi mesi sarà sempre più di tendenza.

Fino a pochi giorni fa, Kylie Jenner esibiva una lunga chioma castano scuro. Dando un taglio netto alla chioma la star non ha rinunciato all’effetto sfumato.
In effetti, lo sfumato non è riservato a chi ha i capelli lunghissimi. Questo look sta benissimo anche chi ha una mezza lunghezza o un caschetto.

Miranda Kerr, uno degli angeli di Victoria’s Secret, sfoggia l’estate fra i capelli come molte altre sue colleghe.
Questa voglia irrefrenabile che in America hanno di sole è pazzesca, tanto da contagiare tutte le stelle.

Ma più di tutte, Shay Mitchell sfoggia una chioma invidiabile con capelli da sogno.

Stella promettente di Hollywood, direttamente dal cast di PLL, la bella Shay ha capelli lunghi, folti e sani, quasi da far invidia a tutte le sue colleghe del cast.
Vera fan dello sfumato, fa di tutto per metterlo in primo piano, in particolare tenendo la chioma sciolta. Opta sempre per un hairstyle naturale ma studiato, anche sul set l’acconciatura preferita dell’attrice è proprio questa: morbide e lunghe onde. Può accaderle di tutto, dal cadere da una finestra della scuola, al correre rincorsa da qualche personaggio oscuro, ma i suoi capelli risultano sempre perfetti e lucenti.

Se si vuole ricreare lo stesso hair style, bisogna usare un ferro piuttosto largo e proteggere sempre i capelli con un olio affinche non si rovinino.
Infine, un mascara ad effetto ciglia finte ed un rossetto rosa completeranno un look super trendy.

Ecco il risultato incarnato da Lucy Hale: treccia laterale a spina di pesce con effetto sfumato.
Questa pettinatura unisce il must primavera / estate 2014 all’acconciatura primaverile ad hoc.

Per mettere in primo piano la sfumatura di colore, Lucy ha scelto questa treccia che fa si che il passaggio di gradazione dei colosi sia molto evidente ma al contempo armonioso.
Per un hairstyle così trendy, ci vuole un make up romantico, che metta gli occhi in primo piano, intensificando lo sguardo.

Ma non solo Lucy ma optato per questa scelta, anche la nostra Ilary Blasi ha deciso di valorizzare lo sfumato biondo a mo dì lisca di pesce:

La treccia a spina di pesce è stata l’acconciatura del 2013: su ogni red carpet, ad ogni evento, questa variante della più classica treccia non mancava mai.
E di certo non è ancora passata di moda, anzi. I segreti per renderla davvero trendy? Abbinarla all’effetto sfumato e all’effetto bagnato.

Insomma da Hollywood a Roma la magia più cool per i capelli resta lo sfumato, accompagnato dal wet effect e perchè no? Chignon e trecce a volontà.