Make Up

Home Beauty Make Up Pagina 10

Natale: i regali per un’appassionata di make-up (FOTO)

photo credits: weelheleh

Tutti noi abbiamo un’amica pazza per il make-up, che passa ore ed ore davanti allo specchio a truccarsi, che possiede migliaia di tonalità di rossetti e pennelli di ogni forma e funzionalità e che non esce mai di casa senza aver utilizzato un minimo di 35 prodotti di make-up sul viso.
Per queste fanatiche del trucco: un rossetto, un gloss o un ombretto in più non è mai un problema. Potrebbe sembrare molto semplice, quindi, cercare un prodotto da regalare a questa tipologia di persone. Ma bisogna ammettere che, non sempre una paladina dell’ eyeliner perfetto apprezza qualsiasi tipo di strumento per il make-up. Vediamo insieme i regali che renderanno, sicuramente, la sua felicità a lunga tenuta.

Si scrive trousse, si legge palette

therewiews
Abbandonate l’idea di regalarle una di quelle trousse formato gigante, contenente tutti i colori dell’arcobaleno. La vera appassionata di make-up inorridisce davanti ad un’accozzaglia di ombretti tutti satinati. Piuttosto puntate su una palette, ovvero una trousse contenente ombretti opachi e scintillanti sulla stessa tonalità ed in diverse sfumature. Sono perfette per realizzare smokey eyes delicati e forti dando all’occhio un gioco di luci ed ombre perfetto. Prediligete una palette con colori nude, i più utilizzati ed apprezzati, non sbaglierete.

Set di pennelli

beautyprive
Per una seguace del make-up i pennelli non sono mai abbastanza: arrotondato, a lingua di gatto, per applicare il correttore, per ogni parte del viso ne esiste uno apposito. Potete comprare un intero set da regalare nei negozi di trucco più conosciuti oppure comperando online sui siti di cosmetica come: e.l.f. o Zoeva.

Un buon primer

danys
L’incubo ricorrente di un’appassionata di make-up consiste in un trucco che non tiene e va via dopo poche ore. La soluzione esiste ed è molto utilizzata: un primer, ovvero un prodotto che permette la tenuta del trucco viso ed occhi. Si applica prima di cominciare a truccarsi e si presenta come una crema. Un’ottima soluzione può essere regalare una coppia di primer occhi e primer viso. Una chicca per vere intenditrici.

Rossetto e matita

thegeoffrey
Non si regala mai un rossetto senza la matita labbra che abbia la stessa tonalità. Orientatevi su colori che stiano bene alla destinataria del regalo: toni rosati e pescati sulle bionde, toni caldi e sul prugna sulle more. Se siete ancora titubanti, scegliete un colore nude e opaco, perfetto per ogni momento della giornata.

Il make up perfetto per Halloween (FOTO E VIDEO)

Credits photo: beautylish.com

Mancano solo poche ore per l’inizio della notte delle streghe, Halloween. Sebbene questa festa sia stata acquisita dalla tradizione anglossasone, è ormai consono per i bambini anche in Italia uscire per le case e chiedere “dolcetto o scherzetto?” e allo stesso tempo, anche per gli adulti, mascherarsi o truccarsi per spaventare chi si incontra per strada o nelle feste tra amici non solo con il cibo, ma anche con il proprio aspetto. Dunque è ora di dipingere il vostro viso con colori e forme unici: per farlo vi basteranno alcuni semplici trucchi per un make up perfetto o qualcosa di più particolare studiato appositamente da blogger e make up artists.

Vampira

Credits photo: beauty.pianetadonna.it
Credits photo: beauty.pianetadonna.it

Per inventare un trucco per Halloween non occorre essere dei professionisti, ad esempio per diventare delle vampire vi basterà un rossetto sulle labbra che fuoriesca dai bordi come se aveste appena fatto una bevuta di sangue. Per gli occhi, invece, prendete un ombretto nero per la parte della palpebra superiore più vicina all’occhio e preparate una sorta di degradé dal nero al viola scuro al fucsia andando sempre più verso le sopracciglia. Usate anche un eye liner nero per definire i contorni degli occhi. Non dimenticate i denti finti.

Muscoli

Credits photo: donnaclick.it
Credits photo: donnaclick.it

Per chi se la sente di osare ad Halloween, Silvia Quiros, truccatrice e fotografa professionista, ha preparato un make up, metà muscoli e metà corpo naturale. Per crearlo basta avere alcuni colori in crema (rosso, bianco e nero) più una matita bianca. Iniziate a tracciare i bordi proprio con questa matita e disegnate tutte le linee che costituiranno i tendini. A seguire, tracciate le parti rosse con un pennello e mettete un po’ di nero al confine con il bianco. Colorate anche le labbra di rosso.

Morticia Addams

Credits photo: beutylish.com
Credits photo: beutylish.com

La famiglia Adams non è mai fuori tendenza ad Halloween. Per riprodurre il make up di Morticia, iniziate con una crema bianca sulle palpebre che vi servirà da base, dopo di ché passate ad un ombretto bianco per occhi e a seguire con il pennello stendete un ombretto color grigio chiaro. Prendete ora l’ombretto nero e iniziare a stenderlo sui bordi esterni dell’occhio creando una sorta di “v” verso l’esterno. Chiudetela con una linea esterna a poca distanza dalle sopracciglia. Illuminate l’interno con un ombretto in crema bianco e segnate il contorno occhi interno ed esterno con una matita, eye liner o lo strumento che preferite.

Disegnate ora il contorno labbra rosso e riempite con il rossetto. Usate una polvere bianca ma non troppo per il viso e un tocco di phard sul rosa per le guance.

Zombie

Credits photo: beautylish.com
Credits photo: beautylish.com

Per diventare degli zombie nella notte di Halloween, usate un lucidalabbra rosso sotto e sopra gli occhi e sfumatelo con il dito. A questo punto segnate i contorni con un pennello con ombretto nero. Usate la stessa tecnica per le guance e il sottomento. Stendete leggermente il nero sul contorno al di fuori delle labbra e sopra. Con un pennello dalla punta sottile, prendete il colore dal rossetto rosso e iniziate a disegnare delle linee piccolissime sul centro delle labbra e nelle estremità destra e sinistra, compiete la stessa operazione sulle tempie e se possibile applicate dei piccoli bulbi sul viso come nella foto. Completate con un fondotinta e il colore rosso.

Lupo mannaro

Diventare un lupo mannaro ad Halloween non è complicato. Per il trucco vi basterà un primer chiaro, un ombretto marrone e uno nero, più qualche altro piccolo accorgimento.

Dopo aver steso il primer sul viso, iniziate a mettere il marrone chiaro sull’intera palpebra andando verso l’alto; a seguire, stendete il marrone scuro tra la parte mobile e immobile e una crema color oro brillante su quella mobile. Completate con del marrone scuro e una matita nera sugli occhi, sopra e sotto.

Usate ancora la crema oro nel contorno interno del viso accanto al naso. Con una matita del colore delle vostre sopracciglia, ridisegnatele verso l’alto.
Rifinite il viso con del bianco e dei disegni con matita nera sulle tempie e con il blush sulle guance. Usate un rossetto marrone per le labbra e delle lenti a contatto gialle per gli occhi.

Kim Kardashian rivela il suo beauty secret

Quante volte tornate a casa la sera, stanche, affaticate dalla giornata ci siamo trascinate in bagno per struccarci pur non avendone voglia? Nonostante la pigrizia riecheggiano dentro di noi i mantra dei dermatologi “ Andare a dormire truccate invecchia la pelle di sette giorni” o le frasi delle Celeb “Il mio trucco per una pelle così luminosa è struccarmi ogni sera con prodotti specifici”.

Ora, a riguardo, dice la sua Kim Kardashian, durante la consegna del premio Make-up Artist of the Year Award. Ha un’intera equipe a curarsi della sua immagine, eppure, ammette che quando è stanca non si fa problemi e va a dormire truccata.
Ad ispirare queste abitudini di Kim è stata la vincitrice del premio, una delle più influenti personalità in fatto di cosmetica e beauty trend Charlotte Tilbury.

 Kim Kardashian e Charlotte Tilbury durante la consegna del premio Make-up Artist of the Year Award.
Kim Kardashian e Charlotte Tilbury durante la consegna del premio Make-up Artist of the Year Award.

Shock.

Una delle migliori truccatrici al mondo che consiglia di andare a dormire truccate? Sì è proprio così.
Charlotte ha un rapporto estremo con il make-up. Non solo non si strucca prima di andare a dormire, ma anzi, si trucca apposta. Sbatte, senza farsi troppi problemi, la porta del bagno in faccia al marito se prova a sbirciarla. Lui dice che, anche dopo anni di matrimonio, non l’ha mai vista al naturale.
Come mai questa ossessione? Anni fa la make-up artist si era presentata struccata ad un fidanzato ed era rimasto sconvolto dal cambiamento dei suoi occhi. Da allora aveva capito che era nata per essere truccata, che i suoi occhi “naturali” possono essere solo quelli glamour, quelli ricoperti da almeno quattro strati di mascara.

Pare davvero un’impresa epica avere una pelle liscia e luminosa come quella di Kim o Charlotte se si è perennemente truccate. Invece è possibile, e la make up artist dice che è tutto merito della Charlotte’s magic cream, cioè un miracoloso toccasana che unisce diverse creme idratanti e anti-età con l’aggiunta di un ingrediente segreto.
Charlotte possiede quest’elisir di bellezza, di sua invenzione, e lo mette a disposizione delle star che è solita truccare, la ricetta rimane assolutamente top secret però.

Ma in fin dei conti, latte detergente e tonico devono rimanere i nostri fedeli alleati ogni sera. Ed è importante, infine, non prendere assolutamente esempio da Kim Kardashian.