domenica, 12 Luglio 2020

Make Up

Home Beauty Make Up

Make-up che trasforma studenti in studentesse (VIDEO)

www.ladyblitz.it

Il potere del make-up? Infinito. Naturalmente noi ragazze lo sappiamo meglio di chiunque altro perché siamo solite truccarci ogni volta che dobbiamo mettere il naso fuori casa. Siamo disposte a presentarci ogni giorno allo stesso appuntamento di sempre: quello immancabile e irrinunciabile con lo specchio, che impietoso ci impone moralmente di migliorare il nostro aspetto. Cosa ne sarebbe di noi se non potessimo usare i nostri cosmetici? Quale sarebbe la nostra faccia se non avessimo l’opportunità di spennellarci di fard e cipria? La verità è che pennelli e ombretti hanno la capacità di trasformarci completamente e di renderci assolutamente diversi da come siamo.

Ne sanno qualcosa i protagonisti di un bellissimo video realizzato per la casa cosmetica giapponese Shiseido; nella clip vengono mostrate delle dolcissime fanciulle tra i banchi di scuola, dai tratti delicati e dallo sguardo languido. Quello che non immaginereste mai è che le tenere studentesse altro non sono che aitanti studenti, imbellettati ad arte per assumere sembianze femminili.
Il video è davvero molto interessante e divertente e mostra le potenzialità infinite del make-up. Nei fotogrammi appaiono infatti i truccatori mentre lavorano al volto dei giovincelli; il cambiamento è graduale e riguarda sia i capelli che il trucco del volto.

L’eleganza di un uomo passa (soprattutto) dalle scarpe

L’eleganza di un uomo passa (soprattutto) dalle scarpe

Il vero galantuomo, lo si riconosce anche dalle scarpe, pregiate edeleganti come il suo abito. La calzatura classica è un passe-partout che non passa mai di moda, ci sono occasioni che inevitabilmente le richiedono. Inutile dire poi, che l’uomo che indossa scarpe eleganti, è perfetto per ogni occasione.

Ovviamente per questo tipo di calzatura ogni età ha il suo modello ideale. Fino ai 30 anni si possono scegliere modelli colorati per osare un po’ di più, sia per quanto riguarda la fantasia che la forma. Dopo i 40 invece si prediligonomocassini tinta unita e lace-up shoes in pelle o velluto, a seconda della stagione. Se però avete un animo più rock e trasgressivo, a prescindere dalla vostra età, sono perfetti gli Ankle Boot, nel classico nero oppure in blu o marrone.

Scarpe eleganti da uomo in pelle o in camoscio?

Per evitare errori meglio prediligere quelle in pelle, in diversi colori e sfumature. Mentre il modello in pelle è perfetto per essere indossato in tutte le stagioni, quello in camoscio è da utilizzare esclusivamente durante i mesi invernali e va indossato con tessuti pettinati, come pantaloni di velluto o maglie di flanella.

Le Oxford sono il modello di scarpe da uomo eleganti per eccellenza, perfette con abiti formali, come il tight, e originali con abbinamenti informali. Quelle lisce con lacci a nastro, con verniciatura a specchio o lucida, sono perfette con lo smoking. Abbinando un calzino,in tinta unita o fantasia si crea un look particolare e ricercato.

La scarpa Derby invece è stata creata per gli abiti informali e sportivi. Per tutti coloro che scelgono un abbinamento casual ma che non vogliono rinunciare ad un tocco di classe. Esistono due tipi di scarpa Derby: la Derby fibbia, un piacevole compromesso tra l’informale e lo sportivo, e la Derby Long Wing caratterizzata da un taglio a coda di rondine nella parte anteriore che prosegue lungo tutto il lato, perfetta con outfit ordinari.

La differenza tra scarpa Oxford e Derby è davvero minima. Cambia, infatti, solamente l’allacciatura. Nel modello Oxford i lacci sono interrotti da una cucitura mentre nel modelloDerby l’allacciatura è aperta. Più un modello è di buona fattura e realizzato con materiali pregiati, più sarà formale. Il nero lucido, per ovvie ragioni, è il colore maggiormente elegante.

Infine, abbiamo il mocassino, in velluto o classico, l’ideale d’estate per completare un abbigliamento informale o sportivo. Il modello classico, in vernice nera, è perfetto anche con lo smoking retrò. Tra tutte le tipologie di scarpe eleganti da uomo, il mocassino è sicuramente quello più versatile, adatto a qualsiasi fascia d’età.

Make-up: i pasticci più frequenti

photo credits: Pop Sugar

Ormai è assodato, quando durante una beauty routine arriva il momento make-up tutte hanno bisogno di ritrovare la concentrazione e mettercela tutta. I pasticci, infatti, sono sempre dietro l’angolo pronti a rovinarci il make-up.
Inoltre, la probabilità di creare disastri con pennelli e prodotti, aumenta in maniera esponenziale se l’occasione per la quale ci stiamo facendo belle è importante e richiede impeccabilità. Ma quali sono le tragedie che ci troviamo a fronteggiare ogni volta che ci trucchiamo? Vediamole insieme.

Il fondotinta effetto dalmata

Lo pubblicizzano come se fosse una seconda pelle da indossare ed il suo packaging attira chiunque e mette in ombra tutti gli altri prodotti nello scaffale della profumeria. Lo compri immaginandoti radiosa come Blake Lively, ma appena inizi ad applicarlo inizia ad asciugarsi alla velocità della luce.
Lo sfumi, cerchi di stenderlo usando tutte le tue forze, ma l’effetto dalmata è lì sulla tua faccia. A questo punto solo acqua, sapone e la pazienza di ricominciare. Con un altro prodotto, ovviamente.

Il rossetto sui denti

A casa, davanti allo specchio, ti senti la make-up artist più famosa del mondo mentre segui il tutorial del trucco labbra da favola su YouTube.
Pennellino, burro di cacao, base labbra e rossetto a lunga tenuta però non bastano a sconfiggere l’incubo del rossetto sui denti. Pronto a comparire quando ormai hai già sorriso alla vicina di casa, all’allegra famiglia in ascensore, alla portiera ed al nuovo inquilino del piano di sopra. Tu te ne accorgi solo dopo essere montata in macchina ed aver sorriso allo specchietto, allora capisci perché tutti ti guardavano divertiti.

La quantità di blush

Se c’è un prodotto di make-up che causa crisi di nervi ad una ragazza su cinque ogni giorno, questo è il blush. Lo applichi con il pennello giusto, cerchi il colore adatto all’incarnato, stai attenta a dosare la giusta quantità, lo stendi eseguendo movimenti calibrati e ti ritrovi sempre identica ad un clown incrociato con Heidi.

Il mascara rovina ombretto

Dopo aver sudato sette camicie per realizzare uno smokey eyes degno di Kim Kardashian, è il momento di applicare il mascara. Basta una sola passata ed il gioco è fatto: eccoli lì, piccoli ma visibili ad un chilometro i residui di mascara. Come ci siano finiti sulla palbebra non sai spiegartelo, quello che sai è che dovrai ricominciare tutto da capo.

L’eyeliner

Applicare l’eyeliner è il momento più difficile di ogni make-up routine: puoi solo sperare in un risultato decente e che non ti renda un panda dopo cinque minuti. Se poi inizia a colare, allora ti ritroverai con le tempie sfumate di nero e le mani color pece.

Make up: tutte le tendenze dell’autunno (FOTO)

credits photo: youtube.com/watch?v=e2UbMMC6Vrw

Siamo a settembre, viviamo gli ultimi colpi di coda dell’estate arrendendoci ormai all’idea di un autunno che è alle porte. Per evitare che il nostro stile cada come le foglie dagli alberi occorre quindi dare una rinnovata al make up. Le novità per la nuova stagione sono tante, tutte da provare e da sperimentare.

credits photo: dreamart-makeup.com
credits photo: dreamart-makeup.com

Mettete via tutti gli ombretti dai colori vivaci e fluo che hanno animato l’estate, questo autunno useremo solo toni naturali: albicocca, il verde, il bronzo, il rosso, lo champagne o il blu notte. Ma non fatevi ingannare dalla semplicità di questi colori, saranno gli smokey eyes, più o meno elaborati, a dominare per tutta la stagione.

Per gli eventi più impegnativi e le serate più estrose la dritta viene direttamente dalle passerelle. Dovrete fare il pieno di ombretti metallici e shimmer, scintillanti e sfarzosi, nei colori dell’argento, dell’oro e del bronzo. Insomma, di giorno un look soft e classico, ma la sera annullate ogni inibizione, date spazio alla fantasia e alla creatività e lasciatevi ispirare dallo stile punk.

credits photo: hdwallpapers.cat
credits photo: hdwallpapers.cat

Per rendere gli occhi ancora più attraenti e magnetici si utilizzerà l’eye-liner nero con linee precise e vistose. Anche le sopracciglia torneranno ad una sorta di naturalezza: addio ali di gabbiano e benvenute linee XXL. Attenzione però, questo non vuol dire che non debbano essere curate.

Nonostante un make up occhi decisamente seducente, le vere regine dell’autunno saranno le labbra. Il rossetto non dovrà mai mancare nel nostro beauty case e per questa stagione dovremo puntare ai colori scuri: viola, marrone, burgundy e addirittura il nero. Per chi ha paura di osare così tanto, il classico rosso non passerà mai di moda.

credits photo: indulgy.com
credits photo: indulgy.com

Infine non datevi troppo da fare per coprire le imperfezioni: quest’anno sono concesse. Passate leggere e veloci di fondotinta, fard o cipria saranno più che sufficienti. Anche perché, ci scommettiamo, con un trucco così stuzzicante nessuno noterà lentiggini e piccole rughe.