Costume & Società

Home Costume & Società
Notizie e tendenze sulla società, sul costume, sull’opinione pubblica e sul cambiamento generazionale

Dal set alla realtà: le coppie nate ad Un Posto al sole (FOTO)

Galeotto fu il set e qualche battuta fuori copione, lavorando insieme ad Un Posto al Sole per alcune coppie è stato subito amore.
Magari nella soap i due attori, innamorati nella realtà, avevano un semplice rapporto di amicizia o conoscenza. Altri, si sono innamorati dentro e fuori la soap. Vediamone insieme alcuni.

Serena Rossi e Davide Devenuto

Rispettivamente, Carmen ed Andrea. I due attori si sono conosciuti sul set di Un Posto al Sole e nonostante la notevole differenza d’età (13 anni) stanno benissimo insieme. La storia va avanti dal 2008 e i due sono ancora innamoratissimi. Chissà se dopo tutti questi anni non vogliano convolare a nozze?
Dal set alla realtà: le coppie nate in Un Posto al sole (FOTO)

Samanta Piccinetti e Michelangelo Tommaso

La grintosa Arianna e il timido Filippo nella vita. Tenuta segreta per qualche tempo, i due hanno rivelato ai fan la storia che li lega aggiungendo che sono ad un passo dal.
Dal set alla realtà: le coppie nate in Un Posto al sole (FOTO)

Claudia Ruffo e Peppe Zarbo

Insieme nella soap e per un periodo anche nella vita vera. La loro storia è finita, ma il pensiero che i due condividessero l’amore dentro e fuori dalla tv ci fa sciogliere.

Samuela Sardo e Gianguido Baldi

Bisogna fare un passo indietro e tornare alla fine degli anni novanta, per scoprire che, all’epoca Anna ed Alessandro erano una coppia anche fuori dal set.

Carlotta Lo Greco e Maurizio Aiello

Chi segue Un Posto al Sole da sempre ricorderà Elisa, la figlia di Raffaele avuta in gioventù e Alberto, il giovane rampollo della famiglia Palladini. Anche per loro una storia, ormai finita, nata tra i luoghi del palazzo più bello di Posillipo.

Sanremo 2016, la risposta di Donatella Versace all’imitazione della Raffaele

Credits: cronachefemminili

Nella terza puntata di Sanremo 2016 Virginia Raffaele, dopo Sabrina Ferilli e Carla Fracci, ha interpretato la grandissima stilista Donatella Versace. Tantissimi, come sempre, i riferimenti più o meno diretti ai suoi “ritocchini“, tra sketch comici con Carlo Conti e presentazioni degne da standing ovation.

Labbra e mento che si muovono, pelle che si scolla e orecchie che si staccano. Senza dimenticare anche l’outfit in bianco messo al contrario. Anche quest’oggi – con l’aiuto di bravissimi make-up artist ai limiti del trasformismo – Virginia Raffaele si è superata, scatenando le reazioni da parte dei telespettatori che l’hanno apprezzata molto sui social. Ma come l’avrà presa proprio lei, Donatella Versace?

Sanremo 2016, la risposta di Donatella Versace all'imitazione della Raffaele

DV ha pubblicato un post su Facebook nella pagina ufficiale Official Versace, scrivendo: ‘Virginia, vieni a farmi da controfigura? Sono sempre piena di appuntamenti, potresti aiutarmi! Ma dove erano i miei boys?’ – DV insieme all’ormai super trend, l’hashtag ‪#‎Sanremo2016‬.

Simpatia e autoironia, in fondo, per la grande stilista che ha inoltre pubblicato una foto in cui appare in un completo super colorato accanto a cinque bellissimi modelli che posano insieme a lei davanti all’obbiettivo.

Virginia, che dici, è andata bene anche questa volta no? E grande Donatella, una bella risposta da una grande – della moda – come te, che porta alto il nome dell’Italia all’estero.

Conversazioni WhatsApp di coppie che scoppiano (FOTO)

Quando una storia d’amore finisce si vede. Da cosa? Ma dalle conversazioni di WhatsApp, chiaro.
Da quando è entrato nella nostra vita, l’applicazione di messaggistica istantanea più famosa del globo ha creato più problemi che altro. E quelli che hanno pagato il prezzo più caro sono stati i cari fidanzatini, che prima della sua invenzione, ma soprattutto prima dell’introduzione della tanto odiata spunta blu, vivevano sereni e felici la storia d’amore.

Conversazioni whatsapp di coppie che scoppiano (FOTO)

Ne è trascorso di tempo da allora e adesso quei momenti sono solo sbiaditi ricordi in bianco e nero. Ormai ogni giorno trascorre tra panico da messaggio e panico da lite successiva al messaggio. Almeno loro, i nostri “uomini”. Gli stessi che diventano meno uomini quando decidono di mentire. Perché lo facciano non importa, chi per evitare le paranoie della propria fidanzata psicopatica, chi perché intento a mettere due piedi in una scarpa, chi semplicemente per godersi in pace l’ora d’aria che gli è concessa e trascorrerla con gli amici, sì, con quelli che lei tanto odia.

Da qui nascono le migliori conversazione, quelle degni di screenshoot, che fanno piegare dal ridere tutto il web. Mica le solite smancerie “sei tutta la mia vita, sei il mio ossigeno, se vai via io muoio” e poi non muoiono mai. Quelle romantiche e dolci ormai non interessano più a nessuno, son passate di moda. Meglio ridere delle “disgrazie” altrui nell’attesa che si rida della nostra.
Come per esempio quando alla frase più significativa del mondo, “Ti amo” si risponde “anche io mi amo”.

Conversazioni whatsapp di coppie che scoppiano (FOTO)

O quando il nostro uomo ci confessa di volerci baciare mentre noi l’unica cosa che vogliamo è passare l’esame di chimica. La passione è un’ingrediente fondamentale in un rapporto, se viene a mancare è giunto il momento di considerare l’idea di porre fine a quella storia. Soprattutto se ormai comunichiamo solo così con il nostro partner.

Tutta la verità su Chiara Biasi (FOTO)

Volete sapere tutta la verità su Chiara Biasi? Benvenuti, allora, in un labirintico mondo di cui conosciamo l’inizio ma, a malapena, la fine. Perché di Chiara Biasi ci sarebbe così tanto da dire che, forse, non ci basterebbe un giorno intero.

Ma chi è davvero Chiara Biasi? La trasformazione da persona normale a icona avvenuta in pochissimo tempo l’ha resa nota a tutto il pubblico femminile e non. Ma se prima era una vera e propria diva, dalle curve perfette e dalla vita da sogno, adesso diventa la più criticata. Per il suo stile di vita, le sue scelte personali e sentimentali, ma soprattutto per il suo aspetto fisico.

Si è letto più volte sulla rete che la Biasi, in passato, fu colpita da una malattia che la portò ad assumere cortisone sino a mettere su 10 kg, poi smaltiti in breve tempo. Ma come avrà fatto? C’è chi parla di interventi chirurgici, medicine e ritocchini qua e là; c’è chi dà la colpa a Photoshop e chi, più catastrofico, pensa a cure e dipendenze.

Sì, perché sul web girano tantissime foto del “pre” Chiara Biasi oggi, mostrandola come mai ci saremmo aspettati di vederla: più morbida (e sicuramente più bella) rispetto alla magrezza imbarazzante delle ultime foto in vacanza in Puglia, con qualche chilo in più e un sorriso più naturale. E, sicuramente, con uno stile tutt’altro che fashion.
Ma lei più volte ha messo a tacere tutti i rumors riguardanti il suo passato, la sua trasformazione, il cambiamento degli ultimi anni, l’amicizia con Chiara Ferragni, la sua storia d’amore con Oscar Branzani e, naturalmente, la sua malattia. Chiara ha sempre affermato che il suo segreto di bellezza fosse la naturalezza, ma forse il chirurgo ha fatto qualche piccolo intervento. Perdita di peso incredibile, qualche taglia in più di reggiseno e labbra gonfie.

Adesso, dopo gli alti e bassi con Oscar, il nuovo amore si chiama Adrian Cardoso. È un modello, messicano, classe 1991, che lavora e vive a New York.

Ma il cambiamento non finisce qui: basti notare tutti i suoi tatuaggi e il nuovo taglio di capelli.

tattoo

Dopo tutti gli attacchi subiti per via della sua magrezza, la fashion blogger si è difesa su Instagram. La 25enne di Pordenone ha deciso di rompere il silenzio: “Basta fare i dottori. Iniziate a fare gli psicologi e a smetterla di lasciare commenti senza un minimo di tatto o addirittura con insulti. Questo inverno ho preso 5-6 Kg per un problema ormonale e la vostra reazione era ‘Sei ingrassata’. E posso fare altri mille esempi. Curatevi, perché quelli con problemi siete voi. Buona giornata”. Sarebbe questa la conferma di suoi continui problemi fisici per colpa degli ormoni? Gli stessi problemi che l’hanno portata ad ingrassare 10 chili e gli stessi che adesso la rendono magra come un grissino?

Sarà, ma questo non è il modello di bellezza che voglio. Che vogliamo.
Io mi tengo le mie curve.