lunedì, 6 Luglio 2020

Gossip

Home Gossip Pagina 364
News di gossip, pettegolezzi d’autore e cronaca rosa

Germania, fortunata al gioco e fortunata in amore (FOTO)

I giocatori tedeschi, dopo l’esaltante vittoria della Coppa del Mondo, hanno indugiato sul prato del Maracanà con le proprie metà di cuore, non deludendo i tifosi e le tifose più romantiche, che non aspettavano altro che i baci della vittoria.

Mario Götze ha aperto le danze, correndo dalla sua biondissima e meravigliosa fidanzata esattamente come ha corso per il goal che ha suggellato la vittoria della Germania, e a seguire tutti gli altri. Felicità condivisa, dunque per i giovani tedeschi, acclamati dal pubblico e reduci da un Mondiale che li ha visti protagonisti indiscussi.

Baci e abbracci meritatissimi, gioia generale e consapevolezza del fatto che l’unione fa la forza: si è visto in campo, si è visto fuori, si è visto prima, durante e dopo la finale. A sollevare la Coppa del Mondo non sono stati, dunque, undici campioni, ma è stata una Nazione intera, della cui fierezza i giovani calciatori sono solo un prolungamento.

La classe non è acqua e nell’attenzione e nella gioia non volgare ed esagerata della vittoria, quella tedesca è decisamente venuta tutta fuori. E tra questi festeggiamenti non troppo euforici, ma contraddistinti dall’eleganza tedesca, una cosa ha vinto su tutto: la famiglia.

Riviviamo con la gallery alcuni dei momenti più romantici della finale.

[Photo: Vanity Fair]

Com’è cambiata Chiara Biasi? Sui social impazzano le polemiche (FOTO)

C’è chi la segue, c’è chi non la sostiene, c’è chi la ama incondizionatamente e chi la critica: Chiara Biasi è sulla bocca di tutti.

La bella blogger ha un “esercito” al suo seguito che indiscutibilmente la venera come un’icona fashion, e non solo, da seguire.
Padronanza di stile, di fascino e gran presenza sono suoi alleati, ma quanto c’entra madre natura?
Si è letto in rete che la Biasi, in passato, fu provata da una malattia che la portò ad assumere cortisone sino a mettere su 10 kg, che poi ha perso alla grande.

Sul web impazzano critiche, ragazze deluse e chi ne ha più ne metta, nei confronti della fashion blogger, che non perde tempo per “difendersi”.
Le fan, e non solo, accendono un fuoco nel scoprire vecchie foto d’archivio di Chiara.
Ecco le immagini in questione:

Si nota come le linee sinuose che si conoscono della blogger non siano le stesse di tanti anni fa.
Cortisone o meno, la bella Biasi è cambiata radicalmente.

Ovviamente a tutti, purtroppo, può capitare per problemi personali o di salute, di cambiare totalmente fisico. E di certo non ne ha colpa Chiara, anzi suo il merito per aver superato lo “shock” e rivoluzionato, in meglio, di certo, la sua vita.
Sotto questo punto di vista è un grande esempio: ha affrontato gli ostacoli et voilà, è diventata un’icona fashion di successo.

Ma, l’ammirazione si blocca quando si legge nel suo profilo instagramTutte fighe coi filtri di instagram” riferendosi, probabilmente, al fatto che molte giovani donne provano ad imitarla.
Non solo nella vita reale, ma anche in posa dietro ad un obiettivo e, per fare ciò utilizzano filtri e programmi per modificare le fotografie, affinché risultino più “belle”; da photoshop a photoeditor i mezzi sono infiniti ed accessibili a tutti.

Insomma il putiferio nasce da questo stato: la bella Chiara critica dimenticandosi da dove viene (malattia o meno il suo corpo è cambiato).

Si nota in alcune foto come il suo corpo, i suoi lineamenti siano cambiati totalmente, forse, anche grazie all’intervento della chirurgia plastica, come si legge in rete.
Dal seno agli zigomi, dal contorno viso al naso, Chiara Biasi si è trasformata in una ragazza diversa.
Era già molto bella con 10 kg in più, figuriamoci ora che ha perfezionato il tutto.

Si sa, è una fashion blogger, il suo corpo è il suo biglietto da visita.

Dimagrire così tanto, grazie anche, sicuramente, ad un’alimentazione differente e ad attività fisica, è stato un grande sollievo, ma le smagliature dovevano rimanere sul corpo. Che fine hanno fatto?
Che si tratti di chirurgia estetica o meno, quello che tutti si aspettano da una ragazza famosa come lei è che sia più “onesta” e comprensiva, ovviamente non davanti a critiche assurde od offensive.
Quello stato, soprattutto in vista del suo passato, ha toccato negativamente molte sue fan e in tante lamentano con dispiacere sui social di essere state bloccate dalla Biasi dopo aver chiesto notizie sulla sua perdita di peso.

Va bene essere fashion blogger, ma non bisogna dimenticare da dove si viene, anche per rispetto dei propri fan.

Justin Bieber, arriva la condanna per vandalismo

Credits photo repubblica.it

Lo scorso gennaio lanciò uova contro l’abitazione di un vicino a Calabasas, a nordovest di Los Angeles: Justin Bieber, cantante e idolo di tante teenager, è stato condannato a due anni di libertà vigilata.

Justin Bieber, che non era presente alla lettura del verdetto nel tribunale di Los Angeles, dovrà anche prestare cinque ore di servizi sociali e pagare 60mila euro quale risarcimento dei danni alla casa dei vicini. Inoltre seguirà un programma per il controllo della rabbia.

I legali della pop star canadese hanno deciso di patteggiare per chiudere la questione. I pm hanno definito “Stupido e immaturo” il comportamento di Justin Bieber.
Ma la pop star ora non ha intenzione di rallentare il proprio percorso: non ha più pendenze legali in corso e potrà dedicarsi solo alla sua carriera professionale.

Fonte Tmnews

Angelina Jolie costretta a fare i conti col passato da The National Enquirer (VIDEO)

Sedici minuti di video la cui protagonista è una irriconoscibile Angelina Jolie, quasi anoressica, pallida, trascurata. Una Angelina ventenne, immortalata in uno dei momenti più bui della sua vita, come lei stessa afferma.

The National Enquirer sbatte così in prima pagina il passato burrascoso dell’attrice, oggi cresciuta, cambiata, impegnata in svariate cause umanitarie, ed è subito scandalo. Ed è anche subito polemica da parte della protagonista di Maleficient, che si ritrova faccia a faccia con un passato ormai lontano e superato.

A conoscenza dell’esistenza del video, filmato da quello che all’epoca era il suo fedele spacciatore, l’attrice vede oggi scalfita la sua figura autorevole e amata, costruita negli anni. Al telefono, in casa, mentre discute con un possibile parente di faccende familiari: questo è quello che appare nel video e che Franklin Meyer, il suo pusher, spiega al The National Enquirer.

Quel giorno la Jolie mi aveva chiamato perché aveva bisogno della sua dose di eroina e cocaina. Avevo appena comprato una telecamera e ho deciso di portarla con me“, ha aggiunto. “A un certo punto ha ricevuto una telefonata. Ho continuato a filmare. Sono stato per anni il suo spacciatore. La rifornivo due o tre volte la settimana quando era in città“.

Uno scoop in completa antitesi con l’attuale personaggio di Angelina Jolie, che, tuttavia, non influenzerà l’amore del pubblico nei confronti di una delle colonne portanti del cinema odierno. Il passato è passato e, per fortuna, il futuro è fatto anche per riscattarsi.

http://youtu.be/I3gLZKfpwHY