domenica, 5 Luglio 2020

La Food Blogger

Home La Food Blogger Pagina 6
La cucina è passione, amore e fantasia. La Food Blogger nasce per condividere con voi tutte le ricette sperimentate da me e riprodotte da voi. "Diffidate sempre dalle persone a cui non piace mangiare."

Uova di Pasqua, ecco come farle in casa (LA FOOD BLOGGER)

Pasqua è alle porte. Come a Natale, mettiamo da parte tutti i buoni propositi per la prova costume perché andranno in ogni modo distrutti. Impossibile resistere alle golosità che tutte le feste portano con sé, insieme ai chili di troppo. Dunque a questo punto la mia strategia è quella di rilassarmi e godermi le meraviglie che la tradizione porta in tavola, senza sensi di colpa o restrizioni. Alla linea ci pensiamo il giorno dopo.

Tra i dolci tipici del periodo pasquale ci sono indubbiamente loro: le uova di Pasqua. I piccoli ne vanno ghiotti, e i grandi usano questa scusa per poter fare rifornimento di cioccolato. In commercio se ne trovano di tutti i gusti, cioccolato al latte, bianco, alla nocciola e anche al doppio cioccolato. Ma non credo ci sia una soddisfazione più grande di quando riusciamo a prepararle in casa con ingredienti genuini. Vediamo insieme come fare.

Ingredienti

300 g cioccolato fondente

Strumenti

Termometro da cucina per temperaggio
Stampo per uova da 18 cm
Spatole

Procedimenti

Iniziamo subito spiegando ai non esperti che un’operazione ricorrente quando lavoriamo il cioccolato è il temperaggio, che serve a rendere il cioccolato lucido e croccante.

Ponete il cioccolato a sciogliere nel microonde, tiratelo fuori e assicuratevi che abbia raggiunto la temperatura di fusione, da 46 a 49 gradi per il cioccolato fondente. La temperatura di fusione varia in base al cioccolato che utilizzate.
Versate su un piano di marmo o alluminio 2/3 di cioccolato fuso e con una spatola spalmatelo e riavvicinatelo più volte.

Uova di Pasqua, ecco come farle in casa (La Food Blogger)

Dovrete far arrivare il cioccolato alla temperatura di 27-28 gradi, chiamata anche temperatura di temperaggio. Ora unitelo al cioccolato fuso e portatelo a 30-31 gradi, se tale temperatura non è raggiunta, mettete 2-3 secondi il cioccolato nel microonde. Importantissimo rispettare le temperatura, non lasciate nulla al caso.

Colate il cioccolato pre-cristallizzato negli stampi, ruotate lo stampo per far in modo che il cioccolato copra tutta la superficie concava, fino ai bordi; infine capovolgete lo stampo per far colare il cioccolato in eccesso.

Uova di Pasqua, ecco come farle in casa (La Food Blogger)

Ora rigiratelo un attimo e di nuovo capovolgetelo su una teglia rivestita di carta forno dove avrete preparato dei bicchierini, se serviranno, per far rimanere lo stampo sospeso. Ponete in frigo la teglia.

Uova di Pasqua, ecco come farle in casa (La Food Blogger)

Se è stato fatto tutto correttamente le mezze uova dovrebbero sformarsi dopo pochi minuti, 20 circa, dipende dal frigo.

A questo punto dobbiamo farle attaccare le une alle altre. Ho messo una placca piatta nel forno caldo e una volta riscaldata ho fatto roteare le mezze uova sopra, in modo da fonderle un pochino per farle poi combaciare.

A questo punto dobbiamo farle attaccare le une alle altre. Ho messo una placca piatta nel forno caldo e una volta riscaldata ho fatto roteare le mezze uova sopra, in modo da fonderle un pochino per farle poi combaciare. Ma si può anche spennellare con del cioccolato fuso, quanto basta per fare da “collante”.

Uova di Pasqua, ecco come farle in casa (La Food Blogger)

Prima di chiuderle potreste inserire all’interno una sorpresa per i vostri piccoli, oppure un bel diamante per la vostra dolce metà. Sempre tanto apprezzato.

Aspettate che si asciughi mettendolo in piedi. A questo punto divertitevi con la confezione, romantica, divertente, come più vi piace.

La Food Blogger consiglia: conviene utilizzare i guanti in lattice per evitare che si lascino impronte non piacevoli da vedere.