Moda

Home Moda
News dal mondo della moda, fashion system, sfilate, stilisti, tendenze, colori

Pezzi di vita rinchiusi in anelli (FOTO)

Credits: Etsy / geschmeideunterteck.de

E se in commercio ci fossero degli anelli così tanto particolari da racchiudere, raccogliere e proteggere interi pezzi di vita resi belli e immortali? Ora la nuova svolta del fashion è proprio questa: accessori, in questo caso anelli – ma stessa cosa può dirsi di collane, bracciali e orecchini – con stralci di paesaggio (vero), natura, ambienti naturali da portare sempre con sé.

L’idea è stata della tedesca Isabell Kiefhaber: questa artista ha creato una serie di anelli in resina all’interno dei quali sono racchiusi pezzi di paesaggio, oggetti o personaggi in versione miniatura.

Piccoli mazzi di rose rosse e fiorellini sull’erbetta, dolcetti rosa e zuccherosi, una coppietta romantica sulla panchina, una sirenetta con uno specchio: una serie di immagini, quadretti, letteralmente congelati in un “fermo immagine” perfetti come decorazione per anelli.

La designer, inoltre, ha da poco aperto un negozio virtuale: importante per lei anche il rapporto con gli utenti e i clienti. La sua collezione, infatti, si basa molto sui gusti del pubblico ed è aperta a nuove idee, modifiche e piccoli cambiamenti che possano rendere gli accessori assolutamente in linea con i loro gusti.

Cosa ne pensate di questi anelli? Nuova moda originale o semplicemente del kitsch e di cattivo gusto?

Tatuaggi al polso, la nuova moda (FOTO)

Le donne ormai sono alla ricerca di nuove mode da seguire e imitare: dopo vestiti, colori, accessori, make-up è arrivato anche il momento dei tatuaggi. Questa volta, infatti, stanno spopolando i tatuaggi al polso, la nuova tendenza super elegante e alternativa per il 2016. Vogliono qualcosa di piccolo e super grazioso, da far scomparire sotto l’orologio o insieme a tutti i bracciali, ma che comunque significhi qualcosa di importante.

Tante le varianti per i mini-tatuaggi sul polso: dall’ancora al cuore, dai fiori al simbolo dell’infinito.

Ci sono quelli sexy e discreti, come per esempio la piccola ancora di Miley Cyrus e un fiore di loto stilizzato per Katy Perry. I simboli evergreen sono invece le lettere, iniziali di nomi o date di anniversari, in stile corsivo o all’interno dell’infinito, a simboleggiare l’unione di un sentimento. Tantissime quelle che scelgono i classici cuori, stelle e simboli orientali. Bellissime anche le rondini, le frecce stilizzate perfette per chi ha intrapreso un nuovo percorso. Popolari anche le piccole citazioni, i motti e le frasi di film e canzoni, oltre a piccole creazioni di strisce, fili e linee sinuose e morbide a rappresentare un tattoo dal significato unico e personale al massimo. Infine, tra i tanti tatuaggi, quelli più scelti sono quelli a mano libera, riproduzione di un disegno fatto direttamente da chi vuole farsi il tatuaggi e riportato alla perfezione sulla pelle.

Kate Middleton in visita all’ “Anna Freud Centre” (FOTO)

Kate Middleton, oltre ad essere considerata una delle donne più affascinanti ed eleganti del pianeta, si è sempre distinta per la sua sensibilità e la sua grande umanità. Infatti, proprio oggi, vestita con un meraviglioso abito rosso firmato Alexander McQueen, ha assistito alle celebrazioni natalizie dei giovani dell'”Anna Freud Centre“. La struttura, situata a Londra, si occupa della ricerca scientifica e della cura dei giovani affetti da disturbi psicologici e psichiatrici, tramite la psicoanalisi.

Dalle foto, possiamo vedere la Duchessa mentre assiste e partecipa, con un grande sorriso sulle labbra, alle varie attività e ai laboratori, svolti dai ragazzi.
Kate si è dimostrata disponibile nell’aiutare i bambini con le decorazioni di Natale e li ha ascoltati attentamente durante la loro esibizione di canto e musica. Queste dimostrazioni hanno l’obiettivo di mostrare, ai genitori, le abilità che i ragazzi hanno sviluppato durante l’anno.

Kate ha dichiarato di avere molto a cuore la salute mentale dei più giovani e, già nel mese di settembre, dopo un periodo in cui, a causa della nascita della sua seconda figlia, Charlotte, non era solita mostrarsi al pubblico, aveva fatto visita al Centro.
La Scuola si occupa sia della salute mentale, che dell’educazione dei ragazzi, offrendo servizi clinici, di insegnamento e formazione e coinvolgendo le loro famiglie.

La modella androgina che sogna Victoria’s Secret (FOTO)

Si chiama Rain Dove, ha 26 anni ed è una modella androgina: sta sfidando tutti i canoni di bellezza del mondo, sta sfidando il mito degli angeli di Victoria’s Secret. Ha deciso di posare per un progetto contro la normale idea che si ha di una donna sexy, al giorno d’oggi. Aveva indosso solo della “semplice” lingerie di Victoria’s Secret, gli stessi bellissimi capi che vediamo nelle vetrine e sul sito internet, quel completino che tutte noi sogniamo di indossare. Quello che tutte le modelle “normali” del mondo sarebbero capaci di portare con una naturalezza incredibile.

Lei è diversa, solo nel volto, non nel fisico: il suo viso viene sovrapposto a quello degli angeli della griffe statunitense, e la differenza si nota, solo dal collo in su. Eppure il suo obiettivo era apparentemente semplice: dimostrare che, nonostante abbia tutte le carte in regola per sfilare in passerella, con corpo mozzafiato, non verrà mai scelta come angelo. Il motivo? Anch’esso altrettanto semplice: è troppo “mascolina”.

“Nessuna modella di Victoria’s Secret ha i capelli corti – ha spiega Dove al Daily MailPer loro sarebbe troppo. Ma voglio che le persone sappiano che ci sono più tipi di bellezza e che esistono vari modi di essere affascinanti”. Da quando è entrata a far parte del fashion system, quasi un anno fa, Dove è già apparsa sulle riviste più prestigiose, da ‘W’ a ‘Vogue’, passando per ‘Victoria’s Secret’, ‘Elle’ e ‘Marie Claire’. Eppure, il Victoria’s Secret Fashion Show le è ancora precluso.

Ma la sfida che sta lanciando al mondo intero ha del surreale: negli scatti realizzati dal fotografo Sandy Ramirez, Dove appare in pose seducenti indossando lingerie e biancheria elegante. Durante lo shooting, la modella ha utilizzato le immagini dei volti degli angeli di Victoria’s Secret come Candice Swanepoel e Sara Sampaio sovrapponendoli al suo, proprio per seguire il suo obiettivo: dimostrare che, se avesse avuto un altro volto, il ruolo di “angelo” sarebbe tranquillamente stato suo. Ma ad oggi, il marchio non le permettere di entrare in quel mondo.