venerdì, 5 Giugno 2020

Eventi

Home Moda Eventi Pagina 12
Gli eventi del mondo della moda, sfilate e fashion week

Festival di Venezia, il make up di Isabella Ferrari

Alla laguna del Festival di Venezia, Isabella Ferrari dimostra che la classe non è acqua, sfoggiando un look semplice, ma raffinato ed elegante. La star, 50 anni portati bene, ha mostrato in occasione della première de “La vita oscena”, film in concorso, il make up realizzato dal team di Simone Belli per L’Oréal Paris. Si tratta di un trucco delicato che mette in risalto il viso dell’attrice, che, in conferenza stampa, ha confessato di voler essere una mamma solare.

Ecco, passo dopo passo, il look di Isabella Ferrari al Festival di Venezia:

Nude Magique eau de Teint

loreal-nude-magique-eau-de-teint-foundation-warm-ivory-191510

Per esaltare l’incarnato di Isabella Ferrari, i make up artist hanno usato l’Eau de Teint, il fondotinta liquido che uniforma senza appesantire, da applicare con l’apposito pennello. Leggero e confortevole, si adatta a ogni tipo di pelle.

BB Powder pelle chiara

20140113_065643

Per terminare la base, è stata scelta la cipria BB Cream, in modo da creare un finish mat e vellutato, resistente al red carpet. Usato per rendere esplicitamente la pelle chiarissima, il BB Powder è come un velo leggero spalmato sulla pelle.

Color riche quad N3

festival-di-venezia-look

Per ricreare lo sguardo luminoso e i giochi di ombre e colore sugli occhi di Isabella Ferrari, i make up artist hanno scelto una palette sui toni del marrone e del bronzo. Il risultato è un effetto nude per una seduzione elegante e sofisticata, dedicato alle donne di classe, amanti della bellezza naturale.

Color riche, l’estraordinaire 600 nude vibrato

festival-di-venezia-look

Infine, per enfatizzare la bocca basta scegliere un rossetto-gloss dal colore delicato: va bene per chi ha le labbra piene come Isabella Ferrari, ma anche per chi le ha più fini. Un colore infuso di luce per labbra a specchio e perfettamente idratate, una formula più avanzata rispetto agli standard L’Oréal.

Il tutto è fatto ad hoc per avere un viso sempre luminoso, semplice, che ne mette in risalto i tratti. Isabella Ferrari mostra un look adatto a le mamme di tutti i giorni, e non serve essere a tutti i costi una star per avere classe.

Disney Store Roma, la riapertura del negozio con Alessia Marcuzzi (EVENTO)

Riapre a Roma su via del Corso il nuovo Disney Store con tante novità, conservando pur sempre la magia di un luogo incantato, molto amato da bambini e adulti che si sono presentati oggi per assistere all’anteprima stampa del nuovo negozio. Dal 6 settembre 2014 lo store sarà invece aperto al pubblico. Nella giornata di ieri il negozio è stato presentato per la prima volta. Più tecnologico, con un maxi schermo dove saranno proiettati ogni giorno numerosi film (sia vecchi che nuovi) firmati Disney, un soffitto con i temi dello Zodiaco e la chiave dell’immaginazione che permetterà ogni giorno a un bambino o a una bambina di liberare la propria fantasia all’interno del negozio. Lo store riproduce a pieno l’atmosfera dell’Antica Roma, con elementi antichi come le colonne o i capitelli o gli stessi abiti indossati dai personaggi disegnati sulle pareti.

Madrina dell’anteprima Alessia Marcuzzi affiancata dagli immancabili Minnie e Topolino che hanno divertito bambini e adulti. Con un look casual, indossando blu jeans e camicia bianca, la presentatrice tv, conosciuta soprattutto per il programma Grande Fratello, si è mostrata entusiasta di partecipare all’evento, dichiarando di sentirsi come una bambina e di amare i film firmati Disney. Il suo preferito? La carica dei 101, mentre quelli preferiti dai suoi figli sono invece Frozen e la Spada nella roccia. “È il negozio dei sogni, non solo per i bambini ma anche per i grandi: prima di tutto perché riviviamo cose di quando eravamo piccoli, e poi ci sono tanti cartoni stupendi anche per noi grandi. Non so dove andare e cosa scegliere” ha aggiunto Alessia.

Al termine la London Fashion Week. Al centro della scena lo street style (FOTO)

Credit: styledoctors.com

Terminerà domani la London Fashion Week 2014, ma anche se manca ancora una giornata, la moda ha già fatto il suo corso.

Stilisti inglesi e stilisti provenienti da ogni parte del mondo hanno fatto sfoggiare sulle passerelle della capitale britannica le loro creazioni migliori per la collezione primavera/estate 2015. Il flower power domina la scena anche quest’anno, ma non sono mancati capi decisamente eccentrici, quasi ribelli, distaccati ma allo stesso tempo in sintonia con la classica eleganza britannica.
Queste sono alcune delle passerelle di questa LOndon Fashion Week:

House of Holland. “She knows what she wants, and how to get it”. Il guardaroba di House of Holland rappresenta una donna sicura di sé, affascinante, capace di portare colori caleidoscopici e minigonne con svariate stampe.

JW Anderson. Collezione un po’ particolare quella JW Anderson, soprattutto per i copricapi.

Matthew Williamson. Bellissime fantasie floreali sia per abiti lunghi che per mini dress; elegante il completo con pantaloni lunghi e camicia, il tutto sempre con stampe colorate.

Ma le sfilate di alta moda non sono state le uniche protagoniste di questa London Fashion Week: orli strappati, colori cangianti, denim decorati e capelli in movimento. Parlo degli outfit dello street style, che spesso ispirano la moda degli stilisti. Ecco alcuni look che hanno conquistato la scena.

[Credit: Vogue.uk]