Stili & Tendenze

Home Moda Stili & Tendenze Pagina 29
News e consigli su stili e tendenze glam del mondo della moda

Gonne a vita alta e top corti sono il nuovo trend di stagione (FOTO)

Credit: witheblog

La moda più trend di quest’estate?
Innanzitutto addio all’ombelico, che scompare sotto gonne, shorts e culotte a vita alta. Tutto da abbinare rigorosamente a un top corto, anzi cortissimo, che arriva giusto al punto vita.
Questi due capi, combinati tra loro, creano outfit impeccabili, sorprendentemente sexy e adatti ad ogni occasione, sia di giorno che per le migliori serate.

In mostra, quindi, le gambe (meglio se un po’ abbronzate), unico vero simbolo della sensualità femminile, grazie alle gonne svasate a ruota o plissettate che permetteranno a tutte di sentirsi un po’ come le più eleganti dive del cinema.

Look classico degli intramontabili anni ’50 – ’60, è perfetto per tutte, dalle più giovani, a chi vuole mettere in mostra il proprio vitino da vesta.
Alcune accortezze: la gonna deve essere a vita alta – che copre quindi l’ombelico – con lunghezza, preferibilmente, fin sotto al ginocchio; mentre il top, che può essere di vario tipo, deve arrivare a non più di un centimetro sopra la vita della gonna.
In caso di qualche rotondità extra e di accentuate maniglie dell’amore, la gonna adatta è quella con la vita elasticizzata, di modo che non segni troppo. Valgono le stesse regole del caso anche per il top.

Di giorno con le sneakers e un grosso paio di occhiali da sole per un mood più casual e informale, e per la notte trasformiamolo in un look più sexy ed elegante sfruttando il fascino di una scarpa alta – magari con un plateau importante – sandali, e gioielli brillanti.

Che look preferite?

Gli shorts in denim sono il must di questa primavera (FOTO)

www.ireneccloset.com

L’arrivo della primavera ci vede protagoniste di outfit più minimalisti, e, a mano a mano che la stagione calda si avvicina, la voglia di indossare pantaloni lunghi è sempre meno. Ecco allora che dai nostri armadi sfoggiamo le più diverse tipologie di shorts, tentando di abbinarli in modo consono all’occasione del momento.

Gli shorts in denim, il classico pantaloncino di jenas, saranno infatti il must di questa primavera.
Ne vedremo indossare diversi modelli: semplici, con le tasche colorate, e addirittura tornano in voga le salopette. Insomma, uno per ogni occasione.
E c’è da sbizzarrirsi riguardo gli abbinamenti. Gli shorts, pratici e casual, si prestano davvero ad ogni circostanza.

Abbinati ad una camicetta, e indossando la giusta scarpa col tacco, possono dare vita da un outfit elegante, perfetto per la sera. Se, invece, il nostro appuntamento è per un aperitivo in centro al pomeriggio, gli shorts abbinati ad una bluse e ad un sandalo aperto, renderanno il nostro outfit infallibile.
Passeggiata per i negozi del centro con le amiche? Oppure siete state invitate a vedere una partita di calcio o di basket alla quale volete risultare impeccabili: shorts in denim, t-shirt, e scarpette da ginnastica è quanto fa al caso vostro.

Sono davvero numerose le soluzioni per poter rendere degli shorts un vero e proprio indumento cool, irrinunciabile per questa stagione.

La moda firmata Pretty Little Liars by Aeropostale Clothing

L’economia, il costume, la moda. Dalla televisione al lifestyle quotidiano delle aziende: un filo rosso lega questi settori.
Lo dimostrano le sempre più numerose collezioni di abiti o accessori che si ispirano alle serie tv del momento.
Alcuni Telefilm di oggi, mettono sempre più la moda in evidenza, attraverso gli abiti e gli accessori dei personaggi. Tra questi telefilm possiamo trovare gossip girl, pretty little liars e sex and the city.

I costumisti svolgono un ruolo fondamentale nella scelta e selezione dei vestiti, che aiutano a caratterizzare i personaggi, che inevitabilmente diventano delle icone di stile.
Da Sex and the city a Gossip Girl, ora è il turno di Pretty Little Liars.

Questo telefilm è davvero uno dei più appassionanti in circolazione. Considerando che non è facile trovare un bel telefilm thriller che non sia troppo pesante, è una perla rara.
Protagoniste sono quattro ragazze di una cittadina americana che indagano sull’inspiegabile scomparsa della loro migliore amica. Le quattro protagoniste hanno tutte uno stile ben definito e diverso.

Aria ha uno stile un po’ punk. Indossa spesso colori scuri, e il suo trucco è molto naturale anche se gli occhi hanno sempre un accenno di nero. Indossa sempre vestiti gonne o pantaloni stretti, ma spesso con stivali, e qualche volta una cintura stretta in vita, altre con giacche di pelle.Veste a strati, in modo unico, e con molti accessori.

Spencer invece ha uno stile più sofisticato, sobrio e da scolaretta. Un misto tra vintage e classico. I suoi vestiti sono androgeni caratterizzati da colori neutrali.

Hanna è molto trendy e femminile, la modaiola del gruppo. Indossa tacchi e vestiti un po’ sfarzosi, abiti, cinture alla vita, e accessori che la fanno risaltare.

Emily ha un look semplice, si veste comoda mai vistosa. I suoi gioielli sono spesso molto semplici, indossa quasi sempre sneakers, magliette e maglioncini semplici e moderni. Usa molto il jeans e le magliette larghe.

Infine c’è Alison la ragazza scomparsa, look ricercato ma semplice. Curato in ogni dettaglio che ricalca un po’ quello della modaiola del gruppo ma senza esagerazioni.

Ma queste “belle piccole bugiarde” hanno realmente ispirato una catena di abbigliamento, “Aeropostale Clothing“, dando vita alla collezione “Pretty little Liars” che sta facendo impazzire tutte le fan e non solo.

Capi unici, realizzati con cura per ogni dettaglio così da rimarcare lo stile delle belle di Pretty Little Liars.
Dalla serie tv alla realtà, in fatto di moda non si sbaglia mai.