Presente in ogni corpo, si addentra fra le insicurezze più nascoste e riemerge sotto forma di anti estetismi. Curare l’alimentazione è importante al fine di prevenire la cellulite, cibi sani e ricchi di proteine aiutano certamente ad assicurarsi una pelle più filiforme non solo visibilmente, ma anche al tatto. Eredità e ormoni, giocano un ruolo altrettanto attivo nell’evitarne la comparsa.

La cellulite può avere diverse cause: il grasso, la ritenzione idrica, una cattiva circolazione del sangue.
Per lottare contro questo fenomeno si possono fare dei massaggi linfodrenanti, praticare un’attività sportiva o usare creme anti cellulite. Spesso però, cambiare alimentazione può essere sufficiente a risolvere il problema.

Di fatti la cellulite è causata da un’alimentazione povera di fibre ma ricca di glucidi e lipidi. Per farla sparire, quindi, è importante seguire un’alimentazione più sana ed equilibrata. Non significa necessariamente ridurre le quantità di cibo bensì fare scelte nutrizionali corrette.

Dunque tutto parte dall’alimentazione, quindi si dovrebbero mangiare cibi che aiutano a drenare i liquidi in eccesso per contrastare l’effetto della pelle a buccia d’arancia.

Per avere successo in una dieta anti-cellulite, è necessario mangiare cibi che possano portare benefici tangibili per il corpo. Nella ricerca dei migliori alimenti da prediligere, i migliori sono sicuramente quelli che contengono fibre e pochi grassi e anche mangiare moltissima frutta e verdura.

Ecco qui di seguito delle dritte per porre rimedio alla cellulite mangiando.

Quali cibi è meglio evitare:
Gli insaccati, i dolci, i sughi molto grassi, la frittura, le bibite gassate e gli alcolici. In pratica tutti gli alimenti troppo ricchi di grassi, zucchero e sale.
Quindi anche nel condimento bisogna stare attenti senza eccedere con olio e sale, ma si possono usare spezie o erbe per insaporire gli alimenti, soprattutto via libera a prezzemolo e cipolla.
No al caffè a fine pasto perché la caffeina assorbe il ferro.

Quali cibi consumare con moderazione:
Olio e burro si possono usare ma con moderazione, l’olio meglio consumarne un cucchiaino al giorno a crudo.
Carne e pesce, che fanno molto bene al corpo, si possono cuocere alla griglia, al forno o al vapore.
La verdura cruda aiuta a perdere peso ma non a lottare contro la cellulite, ma al contrario contiene moltissimi sali minerali che favoriscono la ritenzione idrica. Quindi è meglio prediligere la cottura al vapore, inoltre si può abbondare con melanzane, peperoni, porri e cavolo.

Quali cibo consumare regolarmente:
Le proteine, contenute essenzialmente nelle carni bianche e nelle uova, perché contribuiscono allo sviluppo muscolare e, dato che sono magre, le proteine obbligano l’organismo a prendere l’energia nelle cellule grasse.
Gli alimenti ricchi di ferro, come le lenticchie, in quanto il ferro favorisce il trasporto dell’ossigeno nel sangue.

Il pesce e i frutti di mare, che contengono numerosi acidi grassi, tra cui i famosi omega 3. Questi alimenti hanno propiretà antinfiammatorie e non gonfiano i tessuti.

Via libera al potassio che stimola il drenaggio linfatico, cioè permette di decongestionare il tessuto adiposo; il potassio è contenuto nella frutta secca, nel lievito di birra e in alcune verdure a foglia verde.
Si agli alimenti integrali come la pasta, il riso, i cereali o il pane, perché assorbono le tossine e danno una sensazione di sazietà. Tuttavia il riso e la pasta sono da consumare con moderazione, non più di 3 volte a settimana, soprattutto se non pratichi alcun sport.

Assolutamente da usare la vitamina C: si trova soprattutto nella frutta, poiché rinforza le pareti dei vasi sanguigni; il kiwi aiuta a combattere lo stress e a migliorare il transito intestinale.

I frutti rossi contengono la vitamina P che migliora la circolazione del sangue.
Questi alimenti antiossidanti favoriscono anche la rigenerazione cellulare.
Anche il tè verde ha effetti benefici, perchè limita l’assorbimento di lipidi e glucidi e combatte la ritenzione idrica.

Insomma il desiderio di ogni donna è, sin dalla notte dei tempi, sconfiggere la buccia d’arancia.
C’è chi si butta su oli preziosi e chi su creme miracolose, ma forse nessuno ha mai provato a sconfiggere la cellulite mangiando.
Quindi donne, tutte a tavola.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here