Credit: bellezza.pourfemme.it

Solo qualche mese fa le nostre bacheche di Facebook erano piene di video in cui le ragazze, con l’aiuto di un piccolo bicchiere, o di una bottiglietta, si gonfiavano le labbra. Il più delle volte però, c’era qualcosa che andava storto. Ma nessuno si arrendeva.

Certo è che avere labbra grosse – oltre ad essere di moda – dona fascino e femminilità al volto di una donna. E allora ecco la notizia positiva: se vuoi avere anche tu questo tipo di labbra, ti basterà armarti di pazienza e costanza e fare dei semplici e facili esercizi su base giornaliera. Ovviamente non possiamo aspettarci miracoli, ma qualche miglioramento sì.

Questi esercizi sono mirati a sottoporre le labbra a sforzi che stimolano la produzione di collagene e di elastina, sostanze che danno appunto tonicità e volume alle labbra.

Ecco quali sono:

1. Tieni le labbra e i denti ben chiusi, e poi sorridi in maniera esagerata allargando il più possibile le labbra. Trattieni questo sorriso per 10 secondi, dopodiché spingi le labbra il più avanti possibile, come per dare un bacio, e tieni anche questa posizione per 10 secondi. Ripeti tutto, alternando sempre “sorriso” e “bacio” per un minuto. Fai 30 secondi di pausa e poi ripeti l’esercizio per un altro minuto.

2. Premi le labbra una contro l’altra, e poi alzale il più possibile verso il naso. Da qui, inizia a farle roteare lentamente (tenendole sempre saldamente unite) prima in senso orario, per 10 volte, e poi in senso antiorario, per altre 10 volte.

3. Con le labbra chiuse, assumente la posizione del bacio e iniziate ad aprirle leggermente ma in maniera continuativa come se steste imitando la respirazione di un pesce quando muove la bocca. Continuate per un minuto, fate 30 secondi di pausa e poi ripete l’esercizio per un altro minuto. L’importante è che facciate attenzione a muovere solo le labbra, e non anche la mandibola.

4. Labbra sempre serrate nella posizione del bacio, mantenetela per 10 secondi. Successivamente, sempre a labbra unite, tiratele indentro, come a nasconderle, per 10 secondi. Ripetete la sequenza per un minuti, fate 30 secondi di pausa, e poi ancora un minuto di esercizio.

5. Avete mai notato che i musicisti di strumento a fiato hanno labbra più voluminose e carnose? Questo perché soffiando nello strumento per molto tempo, non fanno altro che esercitare e aumentare la massa dell’intero corredo muscolare delle labbra, che si compone di ben più di 10 muscoli.
L’ultimo esercizio quindi è fischiare. In qualsiasi momento della giornata, per quanto tempo volete. In alternativa, se proprio non siete brave a fischiettare, prendete fiato e buttate fuori l’aria tutto d’un colpo, con quanta più forza potete. Ripetete l’esercizio per almeno 10 volte.

Qualche consiglio…

Gli esercizi appena indicati non necessitano un grande sforzo fisco, e neppure mentale, per cui non avete scuse. Anche perché il tempo che vi serve è davvero minimo, e sopratutto potete farli quando e dove volete, in qualsiasi momento della giornata.
Un altro consiglio è quello di idratare quotidianamente le labbra, o con impacchi casalinghi di miele mixato ad olio, oppure con lucidalabbra e rossetti idratanti, ce ne sono di varie marche e a vario prezzo.

Dulcis in fundo, il trucco. Non tutti i rossetti sono in grado di volumizzare correttamente la bocca, meglio optare per rossetti lucidi e tonalità perlate, e mettere da parte le nuance scure, perché (così come i vestiti) tendono a “smagrire”.
Comprate una matita per per labbra dello stesso colore del rossetto e usate per tracciare il contorno della vostra bocca stando un mezzo centimetro verso l’esterno, e segnando nitidamente. Applicate il rossetto, dal centro verso l’esterno, cercando magari di sfumarlo con una tonalità più chiara, grazie all’uso del pennellino, nella parte centrale. Successivamente applicate un correttore o un illuminante all’esterno delle vostre labbra, e picchiettatelo con i polpastrelli, in modo tale che la pelle intorno sia più chiara, e l’attenzione ricada sulle labbra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here