L’estate ormai è un ricordo per molti di noi, che, rientrati nelle nostre città ci apprestiamo a ricominciare un lungo, lunghissimo inverno. Vabbè, forse per l’inverno è un po’ presto, ma si che ormai non ci sono più le mezze stagioni, quindi dalle prime foglie che cadono alla neve è un attimo. In ogni caso, d’estate è facile esagerare e lasciarsi andare a qualche peccatuccio di gola. Tornati alla routine quotidiana, quindi facilmente bisogna fare i conti a dei chili di troppo e qualche fastidio a livello intestinale, ma non solo. Ecco perché è il momento giusto per depurarsi e imporsi un’alimentazione corretta, giusto in tempo per (ri)cominciare ad andare in palestra.

Abbiamo chiesto un parere all’esperta nutrizionista Fernanda Scala che ci fornisce delle dritte per non sbagliare nulla nel nostro percorso di depurazione.

“Uno dei primi buoni propositi quando si rientra dalle vacanze estive è sicuramente quello di ritornare in forma dopo i tanti aperitivi sulla spiaggia e qualche gelato di troppo.
Se non si hanno grandi problemi di sovrappeso basteranno pochi accorgimenti per sentirsi nuovamente leggeri in poco tempo.
Uno dei primi accorgimenti è quello di utilizzare il corretto quantitativo di condimento, principalmente olio d’oliva o extravergine d’oliva. In alternativa potremmo provare anche delle emulsioni light a base di olio e limone per condire insalate e secondi. No invece a salse elaborate, l’impiego di dadi per la cottura dei cibi e l’utilizzo di burro e margarine.
Non fate mai mancare pasta e riso sulle vostre tavole, preferendo se possibile la versione integrale, associandole a verdure di stagione.

In questo modo non solo forniremo il giusto quantitativo di carboidrati al nostro organismo, fondamentale per mantenere attivo il metabolismo, ma soprattutto faremo il pieno di fibre, estremamente preziose per il benessere del nostro intestino.
Si anche a piccole porzioni di proteine, preferendo quelle leggere quali carni bianche o pesce, o quelle vegetali dei legumi, che ci aiuteranno a sentirci sazi fino al pasto successivo vincendo quindi la tentazione di “mangiucchiare” frequentemente per placare il senso di fame.

Ad ogni pasto associate abbondanti porzioni di verdura, cruda o cotta, lasciandovi guidare dai colori e dagli aromi dei prodotti di stagione.
E per i più golosi come assecondare l’irresistibile voglia di dolce? Una bella porzione di frutta fresca, sfruttando la coda della frutta estiva, riuscirà a farci sentire sazi e felici.”

Oltre a questi accorgimenti è buona abitudine coccolarsi con qualche tisana, il tè verde è sempre ottimo ma ce ne sono tante altre in commercio, ognuna con il proprio specifico utilizzo. E chiaramente bere almeno 8 bicchieri di acqua al giorno. Non ci resta che riprendere la forma che avevamo prima dell’estate e iniziare al meglio questa nuova stagione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here