credits photo: ikifashion.com

Belle, iconiche, di alta sartoria, griffate ma troppo costose. Le borse di alta moda, o it bag, sono il sogno proibito di ogni donna, da Chanel a Louis Vuitton fino a Bottega Veneta ed Hermés, tutte ne desiderano una da portare al proprio braccio. Però a far perdere la testa non è soltanto il colore, il ricamo, il drappeggio o la pelle con cui la borsa è stata realizzata, ma principalmente il prezzo. Purtroppo infatti queste borse –definite del desiderio– non sono alla porta economica di pochi.

Allora rimarranno per sempre un sogno proibito o un’angelica visione da passerella o da rivista di moda? Non esattamente. Già da diverso tempo alcuni siti hanno provato a realizzare il sogno di un milione di donne offrendo il servizio delle it bag a noleggio.
Ebbene si, vi ricordate Louise di Saint Louis, la simpatica assistente di Carrie Bradshaw in Sex and The City I, che aveva la mania per le borse griffate a noleggio e ogni settimana ne sfoggiava una diversa? Ecco, da adesso sarà possibile farlo veramente.
Esistono infatti siti come Myluxury.biz e Rentfashionbag.com che dispongono di borse firmate da dare in noleggio per una sera, per un fine settimana o addirittura per un mese a cifre a modiche rispetto al loro prezzo originale da due o tre zeri (è possibile affittare una pochette Prada a partire da 25 euro o una 2.55 di Chanel da 70 euro). Inoltre è possibile scegliere tra una vasta gamma di griffe come: Balenciaga, Bottega Veneta, Prada, Chanel, Louis Vuitton, Yves Saint Laurent, Gucci, Fendi, Dior e molte altre.

Il servizio oltre ad essere conveniente è anche comodo. La borsa viene scelta on line tramite il sito in questione e viene consegnata a casa entro 48 ore dalle spedizione, alla scadenza del periodo di noleggio sarà la stessa società ad occuparsi del ritiro.

Un rimedio anti crisi per far vivere a tutte le donne il sogno di indossare un’iconica it bag.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here