Curarsi con le rose è possibile. Esiste tutta una parte di cosmesi naturale che si avvale delle proprietà delle piante. Da sempre in realtà i cosmetici naturali sono utilizzati per la cura e il benessere della donna ma proprio in questi ultimi anni la tendenza bio sta prendendo campo. Le proprietà delle rose non sono nuove nel campo della cosmetica, esse infatti sono dettate anche nel “De materia medica”, il più antico trattato di medicina e botanica della storia.

Le varietà delle rose sono molteplici, quelle più utilizzate in cosmesi naturale sono la rosa canica, la rosa di macchia, la gallica, la centifolia o rosa di maggio, la damscena o rosa bulgara e la mosqueta.

Delle rose si utilizzano sia i petali, che le bacche, persino le radici. Ad esempio, dalla rosa gallica, quella rossa per eccellenza, la rosa dell’amore in pratica, si traggono dei petali scarlatti il cui ricavato ha un effetto lenitivo, astringente e tonificante.

Invece dalla rosa centifolia si ricava un estratto che, usato secco e liofilizzato, risulta ricco in pectine. Tali sostanze sono utili per contrastare i processi di disidratazione, in quanto creano uno scudo igrometrico che continua a fornire la corretta idratazione alla pelle.

La rosa mosqueta è ricca di acidi grassi essenziali polinsaturi, indispensabili per la rigenerazione della membrana cellulare e il rinnovamento dei tessuti cutanei. La rosa mosqueta ha la capacità di contrastare l’iperpigmentazione e offre una azione protettiva della barriera cutanea.

La rosa damascena invece ha una notevole proprietà anti ossidante, essa favorisce la tonicità dei tessuti e rallenta così il processo anti-age.

Scorrendo alcuni usi, curarsi con le rose è possibile ad esempio se si fa il bagno con i petali, essi hanno un’ottima azione rilassante, tonificano la pelle e alleviano i disturbi legati al sistema nervoso. Tramite l’acqua calda, l’applicazione dei petali di rosa sulla cute porta giovamento a chi soffre di reumatismi.

Curarsi con le rose è possibile anche assumendo il the fatto con i petali di rosa. Esso è utile per combattere il raffreddore, la faringite ed altri disturbi, in quanto è ricco di vitamina C, quindi rafforza il sistema immunitario.

18 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here