www.geniuswellness.net

Riuscireste a immaginare una vita senza l’incubo dei peli superflui? O, ancora, una estate spensierata nella quale siete liberi di potere andare al mare senza prima passare dall’estetista? Sarebbe davvero fantastico, e la buona notizia è che da oggi tutto ciò è possibile grazie alla depilazione laser.
Prima di prendere appuntamento presso un centro specializzato è bene informarsi per conoscere tutto quanto c’è da sapere a riguardo.

La prima cosa da sapere è che il laser agisce sulla pigmentazione dei peli quindi non avrà risultati su quelli biondi o sulla semplice peluria. Più sono scuri e spessi e più sensibili saranno i risultati.
Il soggetto ideale per la depilazione laser ha peli scuri e carnagione chiara: più il derma è scuro e più sarà difficile l’individuazione del pelo da parte del laser. Lo spettro della luce va a colpire il bulbo pilifero alla radice, indebolendolo e inibendo la crescita futura.
Il trattamento viene realizzato sui peli in fase di crescita (anagen): per questa ragione prima di iniziare il trattamento viene passato il rasoio sulle parti da depilare.

Naturalmente la luce del laser comporta un piccolo trauma dell’epidermide, che a causa delle alte temperature del fascio di luce potrebbe subire arrossamenti, che vanno trattati con creme specifiche (a me è stata fornita direttamente al centro di depilazione e si tratta di una emulsione lenitiva a base di vitamine).
Con questa tecnica si possono trattare zone come inguine, gambe, braccia e ascelle. Molte persone scelgono di depilare in questo modo anche il baffetto ma se non siete Frida Kalho ve lo sconsiglio: difficilmente vedrete risultati definitivi.

Dovete sapere che il risultato è duraturo nel tempo ma non definitivo: almeno due volte all’anno dopo la fine del trattamento serviranno delle sedute di richiamo. Molti laser non possono essere utilizzati durante i mesi estivi mentre altri sono perfettamente compatibili con la tintarella.
La nota negativa della depilazione laser è ovviamente il prezzo, che non è accessibile a tutti; per fortuna il trattamento è meno caro di 10 anni fa e troverete molti più centri specializzati disposti a vendervi dei pacchetti molto vantaggiosi (ovviamente è sempre meglio non risparmiare a discapito della qualità).

3 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here