credits photo: dietadimagranteideale.it

C’è una dieta adatta ad ognuno di noi, che andrebbe scelta sulla base non solo dei propri gusti, ma anche in base alla propria personalità.
Avete bisogno di sgonfiarvi, di ripulire la pelle, di perdere quei due o tre chili accumulati? Avete poco tempo, poca pazienza o molta fame? Insomma, qualsiasi siano le vostre esigenze, ecco 8 diete tra le quali, sicuramente, troverete quella giusta per voi.

Dieta Dissociata per i precisi

 
Conosciuta da molti anni, la Dieta Dissociata è un regime alimentare che si basa su rigide regole che impongono di non associare determinati cibi durante lo stesso pasto o nella stessa giornata. Ovvero, non si possono associare tra loro i carboidrati e le proteine: sarebbe un grave errore. Bisogna quindi essere molto attenti e precisi per seguirla.

Dieta Dukan per gli amanti della carne

Se la sola idea di mangiare tanta frutta e verdura vi rattrista, allora siete perfetti per la Dieta Dukan. Dovrete però rinunciare ai carboidrati, almeno per il primo periodo, chiamato fase d’attacco. Dovrete consumare proteine, a colazione, a pranzo e a cena. Se amate follemente le bistecche, questa è la dieta che fa per voi.

Dieta a Zona per chi ha molta fame

Se quando siete a dieta soffrite di attacchi di fame improvvisi, la Dieta a Zona fa per voi. È una dieta bilanciata e sana, facilmente conducibile per diverse settimane senza il rischio di carenze alimentari, perché composta da un regime alimentare in cui prevale un giusto equilibrio tra proteine, carboidrati e grassi. Per questi motivi, previene l’indesiderato ma comune effetto yo-yo.

Dieta Mediterranea per chi non vuole rinunciare ai carboidrati

È la dieta preferita da noi italiani, ed è tra le più varie e bilanciate che si possano seguire. La Dieta Mediterranea prevede l’assunzione di carboidrati complessi, come pane e pasta integrali, da alternare con pasti a base di proteine animali e vegetali e tanta frutta e verdura.

Cronodieta per chi la sera vuole rimanere leggero

Secondo il principio di base della Cronodieta, i cibi ingrassano di più o di meno in base all’orario in cui vengono assunti. Se si segue questo regime alimentare, le proteine vanno consumate la sera e i carboidrati la mattina e a pranzo. È la dieta adatta voi se siete di quelli che dopo le 18 non ingeriscono carboidrati per non accumulare troppi zuccheri.

Dieta del minestrone per chi vuole sgonfiarsi

Se avete pochi giorni per rientrare in un abitino che vi sta un po’ stretto, dovete provare la Dieta del Minestrone. I tre pasti principali dovranno essere a base di verdure e acqua, conditi solo con un po’ di sale. Sono aboliti i legumi, solo ed esclusivamente verdure. Il risultato non si farà attendere: pancia piatta e pelle pulita e idratata. Attenzione a non seguirla per più di due o tre giorni.

Dieta crudista per i più coraggiosi

 
Come si evince dal nome, la Dieta Crudista è a base di soli alimenti vegetali crudi o leggermente cotti. È perfetto se siete disposti a rinunciare a tutti i piaceri gustosi della vita.

Dieta TLC per chi non ha voglia di contare le calorie

È forse la dieta più semplice da seguire, per via della “mancanza di regole”. La Dieta TLC ha solo un comandamento: non superare i 200 grammi di grassi saturi al giorno. Se siete fra quelli che non hanno voglia di badare troppo alle calorie in generale, questa è la dieta che fa per voi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here