Credit: robadadonne.it

La storia del make up ha origini antichissime: tutti i cosmetici presenti nella trousse di ogni donna sono frutto di secoli di storia, di scoperte e tradizioni che si sono evolute nel tempo e incrociate con la scienza e la medicina. Infatti, il culto della bellezza, della cura della persona era già diffuso nell’antico Egitto.

Ma se per ogni donna (o quasi) che si rispetti quella del make up è una fase che appartiene alla routine quotidiana; sono sopratutto le celebrità che non possono proprio farne a meno, in quanto quelle poche volte che decidono di non utilizzare fondotinta e prodotti vari vengono immediatamente “paparazzate” e messe sulle prime pagine dei giornali di gossip come se apparire sempre perfette per loro rappresenti quasi un obbligo.

Da Jennifer Lopez a Carla Bruni questi sono solo alcuni nomi di belle donne che sono state più volte protagoniste di copertine in cui erano ritratte in momenti di stanchezza e non erano al “top”: ma magari fossimo tutte belle sempre, in ogni momento della giornata e della nostra vita.
Anche la famosissima Belen Rodriguez, che continua a far parlare di sé per la separazione con l’ex marito Stefano de Martino, è stata spesso oggetto di critiche per essersi mostrata senza trucco in qualche scatto pubblicato sui social network, eppure secondo noi è bellissima anche senza trucco.

Sicuramente è da sottolineare il fatto che viviamo in una società in cui si giudica prima l’apparenza rispetto a tutto resto; per questo, purtroppo, esistono ragazzine che non si accettano o che sono vittime di bullismo solo perché hanno qualche chilo di troppo.
Di cosa ci lamentiamo se spesso vediamo ragazzine andare in giro conciate come se fossero dive di Hollywood con minigonne mozzafiato e tanto di rossetto rosso? Tutto questo è frutto del perverso star-system, che influenza notevolmente la vita di ognuno di noi, volente o nolente.

Dovremmo ricordarci più spesso che il sorriso è il miglior accessorio che una donna possa indossare, che sia truccata o struccata invece dovrebbe essere relativo e non indispensabile. Famose o non famose, questo vale per tutte le donne in quanto tali.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here