La felicità è, probabilmente, la cosa alla quale ognuno di noi aspira. Felicità è un giocattolo per i bimbi, è il raggiungimento dei propri obiettivi, è l’assegnazione di un lavoro, è avere una famiglia e via dicendo. Non deve essere solamente un’utopia, ma un obiettivo per il quale lottare, sempre e comunque.
Esistono dei piccoli “passi”, quasi dei trucchi, che ci possono far vivere meglio e farci avvicinare alla felicità, “spendendo” solamente 30 minuti al giorno.

Ecco, allora, dei consigli che vi torneranno utili.

1. Sorridere

Il sorriso è un elemento fondamentale per poter avvicinarci al nostro obiettivo: il sorriso è capace di ingannare il cervello e ci farà sentire effettivamente meglio. Sorridiamo e prendiamo la vita con più leggerezza, ci aiuterà di sicuro.

2. Prenderci cura di noi stessi

Tutti noi, almeno una volta nella vita abbiamo pensato di staccare la spina da tutto e tutti e andare in un posto sperduto. Oltre a questa scelta estrema ci sarebbe anche un’alternativa, e cioè ritagliare uno spazio, durante il corso della nostra giornata, tutto per noi, mettendo momentaneamente da parte il resto. Una volta ogni tanto, la solitudine fa bene allo spirito.

3. Scegliere persone positive

Un altro passo fondamentale è circondarsi di persone solari, positive che non stanno a giudicarvi per qualsiasi cosa voi facciate. Insomma, scegliete gli amici con la A maiuscola, vi aiuteranno a sentirvi più leggeri.

4. Non soffocare le emozioni

Volete dire a qualcuno che non lo sopportate? Diteglielo. Volete dire a qualcuno che vi piace? Fatelo. Non c’è niente di peggio che stare zitti e non esternare le vostre emozioni e ciò che pensate riguardo qualcuno o anche qualcosa.

5. Non essere troppo esigenti

Sia che si tratti di qualcuno sia che si tratti di voi stessi, dovete essere in grado di fare il punto della situazione capendo quali sono i vostri limiti e non pretendendo troppo oltre. Ma comunque, siate esigenti, tutto vi risulterà più semplice.

6. Riflettere sulle situazioni

Molto spesso, a causa di emozioni negative tendiamo a prendere decisioni che non fanno altro che farci pentire e quindi farci stare male. Respirate e prendetevi il tempo per riflettere sul da farsi, di sicuro ragionerete con la testa e saprete qual è la scelta migliore per voi.

7. Divertirsi

Cosa c’è di meglio di un sabato sera passato in un pub o in discoteca insieme agli amici? La parola d’ordine è divertirsi, lasciare da parte per almeno una serata i pensieri negativi, ed essere felici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here