Whatsapp e gli stati: sono i più diverti, i più strani, i più simpatici e i più odiosi. Sono frasi, citazioni, pezzi di canzoni e errori grammaticali viventi. Non se ne può più. Sembra assistere alla sagra dell’idiozia, eppure è così. Whatsapp regala ai suoi clienti l’opportunità di imprimere un po’ di se stessi in uno stato, in pochi caratteri: una frase, un commento, una breve bio che racconti di sé. Ma c’è chi non ha, forse, ben capito come usare questo piccolo spazio di creatività. Ed ecco arrivare il peggio della società concentrato in qualche riga.

Ecco i 10 stati peggiori, i più divertenti. Su whatsapp.

***Nessuno stato***

Ok. Posso capire che il tempo per scrivere 2 righe di te tu non ce l’abbia; che abbia una vita sociale così impegnata e un’agenda degli appuntamenti così piena da non poter dedicare neanche 30 secondi a Whatsapp sul quale passi 2/3 della tua giornata, ma “nessuno stato”, accompagnato addirittura da 3 asterischi, per fare atmosfera, non lo auguro neanche al mio peggior nemico.

Occupato, in doccia

24h su 24h occupato? Mannaggia, allora non potrai rispondere ai messaggi.

Hey there! I am using whatsApp

Rimasti all’età del paleolitico, tutti quelli che mantengono ancora questo stato evidentemente:
a) non accedono da una vita
b) troppo pigri per cambiarlo
c) non sanno cosa scrivere

Se tu fossi una lacrima non piangerei mai per paura di perderti!

5ª elementare o asilo? Ardua scelta.

Da piccola fingevo di piangere, ora fingo di sorridere

Poeti incompresi.

Alcune persone pensano che tu sia GOOGLE, ti cercano solo quando gli serve qualcosa!

Poi ci sono loro, il peggio: ironici, poetici e caustici. Cominciate a scappare, vi verranno a prendere. Cattivoni.

Dentista: “Apparecchio?” Paziente: “No grazie, ho già mangiato”

I barzellettieri – falliti, c’è da dire – non mancano mai: ogni giorno una battuta nuova, divertentissima, davvero.

Scrivono
su
più
righe

Non si è ancora capito il perché, quale sia la loro abilità o per quale esperimento stiano lavorando. Ma fanno così: prendono una frase, un messaggio, e lo spezzettano su più righe.
Valli
a
capire.

Trova qualcuno che ti rovini il rossetto, non il mascara

Femministe, femministe dovunque.

Forza Napoli/Milan/Inter, c’è solo un capitano

Ultras in curva, sempre presenti.

Ti è mai capitato di leggere questi stati? Cosa hai pensato?

8 COMMENTI

  1. Exactly what is a witchcraft? More or less an alternative method of attaining goals
    you established for yourself. Regardless of the perpetuationof dread mongerers, it has NOTHING related to demons, devils or additional supernatural boogie-men. In addition, it has small inherently
    related to any Gods, unless the individual chooses to
    involve them.

  2. Could I be pregnant? Not likely. Need to purposely miss two days for pregnancy and it usually doesn’t
    happen right away but it can. Not likely. Need to purposely miss two
    days for pregnancy and it usually doesn’t happen right away but it can.

  3. So is scoliosis my fault? it’s a birth defect that you were born with
    and it doesn’t matter how or how many times you ask nothing you did or could of done made it any
    worser it’s a birth defect that you were born with and
    it doesn’t matter how or how many times you ask
    nothing you did or could of done made it any worser

  4. Best course of action? I am going to start school to be a vet tech on Feb 11.
    I am VERY excited, because I’ve been wanting this
    for a long time, but for whatever reason I’ve been putting it off.

    Anyway, school is from 8am-12pm, then I drive for about
    45 mins to my full time job from 1pm-8pm (Ive spoken to management’sto…
    show more This is not a good idea. You start school at 8 am
    and don’t finish your second job only 1:30 am. That’s a
    long day. And four nights each week, you only get to sleep for
    about 5 hours, which isn’t long enough. (You leave your 2nd job at 1:30 and need to be at school by 8, and it takes time to drive, shower,
    etc.)

  5. Is shaq a slave to the general? Getting the bank he is for gyrating around in front of a green display screen and reciting lines written for him –
    you do recognize that cartoons aren’t actually ‘acting’ with him, correct?
    – might make me feel a little dumb, but not at all miserable.
    He’s an entertainer, and I’m sure he smiles each and every time…
    display more Getting the bank he is for gyrating around in front of a green screen and
    reciting lines written for him – you do realize that
    cartoons aren’t actually ‘acting’ with him, correct?
    – might make me feel a little dumb, but not at
    all miserable. He’s an entertainer, and I’m sure he smiles each time he looks at his
    account balance. Definitely not miserable.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here