www.ubergizmo.com

Ci scattiamo un selfie?’ Molto probabilmente si tratta della frase più pronunciata degli ultimi 3 anni e si riferisce alle immagini scattate sotto forma di autoscatto.
Vero è che il ‘selfie’ è stato sdoganato da Bradley Cooper durante la notte degli Oscar, ma la mania di scattare foto a se stessi, da soli o in compagnia, esisteva già da qualche tempo.
Ne sanno qualcosa le fashion blogger più famose e le celebrità come Paris Hilton e Kim Kardashian che, proprio grazie alle foto scattate a se stesse, sono diventate popolari. In alcuni casi anche vere e proprie icone.

Quest’anno sono state moltissime le immagini divenute famose sul web e riguardanti soggetti più o meno convenzionali che si scattano selfie come se stessero documentando un delitto. Dalla adorata Kim in compagnia di Kanye West e Hilary Clinton ai selfie che ritraggono animali.
Nella galleria che segue sono presenti fotografie di ragazze orientali che scattano selfie con i piedi, selfie scattati da elefanti e addirittura Tira Banks senza trucco in uno scatto che sarebbe stato meglio evitarci.


La fortuna di questa forma di ‘interazione’ deriva da una crescente attenzione nei confronti di se stessi; dalla voglia di mostrare per forza al mondo momenti (spesso finti) della nostra normalissima esistenza. Certo, è divertente osservare la simpatica galleria, ma non dobbiamo lasciarci prendere la mano da questo immenso mare di inutilità. Spesso mi chiedo: ‘Siamo sicuri che la cosa non ci stia fuggendo di mano? Che il niente di cui ci cibiamo oggi possa ripercuotersi su noi stessi in futuro?’

26 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here