Credits photo: techcrunch.com

Disponibile a livello globale su iOS e Android da agosto 2016, Instagram Stories sta riscuotendo un grandissimo successo: grazie a questa nuova funzione, infatti, è possibile condividere diverse foto che vogliamo tenere tra i nostri ricordi, senza però riempire il nostro profilo di immagini troppo simili tra loro. Proprio sul modello si Snapchat, anche le storie di Instagram possono essere visualizzate per non più di 24 ore e possono essere modificate con filtri, scritte, disegni ed immagini.

Instagram Stories è usato da più di 10 milioni di utenti ogni giorno e con il nuovo aggiornamento sarà possibile avere delle nuove funzioni, in particolare le novità che riguardano la funzione del social sono tre.

La prima ha a che fare con le menzioni. Aggiornando Instagram si potranno taggare altri utenti nelle proprie Storie, scrivendo solo @nomeutente: cliccandoci sopra sarà possibile visualizzare una preview del profilo senza abbandonare la storia. Inoltre, chi viene taggato riceva una notifica su Instagram Direct. Proprio come succede per le storie, anche le menzioni scompariranno dopo un giorno.

La seconda news riguarda Boomerang. Fino a prima del nuovo aggiornamento, per caricare un Boomerang sulle storie di Instagram, bisognava fare il “video” con l’applicazione e poi caricarlo dal rullino, mentre d’ora in poi si potrà registrare direttamente da Instagram Stories.

Terza e ultima novità è quella sui link. Per ora è ancora in fase di prova, ma fra poco all’interno delle storie si potranno inserire dei link esterni, come di video, articoli, siti e tutto ciò che non ha a che a fare direttamente con il mondo di Instagram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here