KFC ha finalmente aperto le sue porte all’interno degli spazi del centro commerciale Roma Est. L’attesa è quindi finita per tutti gli amanti del pollo fritto più noto del pianeta, che dopo tanti rumours e notizie che stavano girando già da mesi, possono recarsi nel primo punto vendita italiano per gustarsi la specialità della nota catena americana fondata nel 1955. Il marchio era atteso in Italia da anni e l’entusiasmo collettivo diffusosi sui social network lo dimostra. In primis su Facebook, sulla pagina ufficiale KFC, dove sono comparsi in poche ore migliaia di commenti di approvazione.

“Sono commosso, è un momento che aspettavo da anni!”, “Ricordatevi per sempre questo giorno, perché anche se non è storia, oggi per l’Italia è un giorno memorabile!” oppure “Vi ho aspettato più io di Penelope con Ulisse” sono solo alcuni esempi dell’entusiasmo che ha colpito gli amanti del fast food.

La ricetta del pollo fritto della Kentucky Fried Chicken è tenuta segreta fin dalla sua creazione. Dovrebbe essere costituita da 11 erbe e aromi. La sola cosa che viene indicata dal creatore della catena e della ricetta è l’aver utilizzato una pala per scavare un tunnel nella farina ed avere precedentemente mescolato le erbe e gli aromi.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here