Il futuro è ormai alle porte, anche nel nostro guardaroba che si “veste” di prevenzione: da capi in tessuto veri e propri, come reggiseni o magliette, a accessori quali orologi e braccialetti, le ultime novità in fatto di moda sposano la causa del benessere e della salute, non solo fisici.

Il reggiseno Foxleaf, ideato e realizzato da Sarah Da Costa della Central St. Martins di Londra assieme alla maison di lingerie Agent Provocateur, presenta delle ‘bolle’ di un farmaco anticancerogeno microincapsulate all’interno delle coppe. Grazie al calore del corpo, il farmaco (tamoxifene) viene pian piano assorbito dalla pelle nel corso della giornata, prevenendo lo sviluppo del tumore al seno.

Il Cold Shoulder Vest, di invenzione di uno scienziato della Nasa, è invece un vestito da tenere in freezer che aiuterà a bruciare calorie: dotato di tasche all’altezza della schiena e delle spalle contenenti blocchetti di ghiaccio, esso spingerà il corpo a consumare più calorie per riscaldarsi.

La Omsignal, ancora, ha sviluppato una maglietta hi-tech con sensori sul petto atti a tenere sotto controllo il battito cardiaco: le informazioni vengono indirizzate a una scatola nera (del volume di una carta di credito), anch’essa facente parte della t-shirt, che a sua volta le manda al cellulare del proprietario, consigliandogli di rallentare il passo, accelerarlo o respirare di più.

E per le donne in dolce attesa c’è anche un vestito in fibre speciali per monitorare le attività cardiache, la respirazione, la pressione e la temperatura corporea: messo a punto da Blake Uretsky della Cornell University Usa, l’abito è in grado di invitare la proprietaria a muoversi di più o a riposare, a seconda delle sue necessità e di quelle del suo piccolo.

Che dire poi degli accessori intelligenti, quali il braccialetto di Netatmo June, che rileva l’intensità dei raggi Uv, segnalando tramite tablet o smartphone quando occorre di ripararsi all’ombra o rimettersi la crema? Un’intelligenza altamente tecnologica che ci salverà anche dagli errori di postura, grazie alla spilla Lumo lift posture coach, capace di vibrare, per non incorrere in nessun mal di schiena.

Neanche la mente e l’animo vengono tralasciati, grazie alla t-shirt che regala abbracci: la Hug Shirt di London CuteCircuit è in grado di restituire la sensazione di un caldo abbraccio, per il tramite di sensori che generano calore e pressione. Ciò permetterà agli amici di inviarsi degli abbracci nonostante siano lontani: perché la salute passa anche dal cuore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here