Con l’avvento della stagione più calda cominciamo progressivamente a denudarci a causa delle altissime temperature; oltre a tirare fuori dall’armadio canotte e pantaloni di lino, scegliamo scarpe più leggere per liberare i nostri piedi dall’afa.
Posto che la pedicure sia un appuntamento al quale presentarsi tutto l’anno, d’estate, naturalmente, vi dedichiamo maggiore attenzione. Se non altro per la scelta dei colori e delle fantasie da sfoggiare quando indossiamo i nostri bellissimi sandali.
E come ogni anno accade bisogna aggiornarsi sui colori più in voga e sulle tendenze del momento.
Certo, per capire cosa è ‘in‘ basta farsi un giro nei negozi di bellezza: tutte le nuanche più cool saranno esposte in pompa magna.

D’estate di solito riponiamo colori come il nero e il bordeaux; di solito accantoniamo anche il prugna e la gamma dei marroni per fare spazio ai colori della natura come l’arancio, il rosa e tutti i toni pastello.
Tra le tendenze per l’estate 2015 troviamo una enorme varietà di scelta per decorare le unghie dei piedi: tinte uniche, nail art floreali e disegni astratti sono solo alcuni dei tanti trend di questa stagione.
Come sempre bisogna puntare su colori adatti a mettere in risalto l’abbronzatura: il bianco è solo una delle tante da scegliere; si può optare per i rosa o i rossi più chiari.
Io sono una estimatrice della tinta unita, ma per cambiare si può considerare l’idea di decorazioni e fantasie astratte, dai colori pastello o accesi, da abbinare ovviamente alla nail art delle mani.


Per le più tradizionaliste c’è sempre la french manicure, magari da realizzare nelle tonalità nude che propone la moda estiva di quest’anno.
Per le appassionate di reverse french una soluzione ideale può essere riportare sui piedi uno dei due colori con cui è stata realizzata quella delle mani, in modo da essere chic ma ‘coerenti’, senza esagerare con tutti i colori che la tavolozza propone.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here