Credit: Brittany Herbert

Decorare angoli della vostra casa con i terrari può essere un’idea piuttosto originale, soprattutto se siete capaci di ricrearli in maniera del tutto inusuale. L’ultima tendenza è quella di realizzare terrari homemade, riproducendo i tre pianeti del Star Wars Galaxy: Endor, Hoth e Jakku.

1. Ppianeta Endor

Credit: Brittany Herbert
Credit: Brittany Herbert

Occorrente:
-Un vaso di vetro o una ciotola
-Terriccio
-Pietre di fiume: assortite, piccole e grandi
-Muschio
-piante assortite
-Una figurina di Star Wars

Quello che dovete fare è versare uno strato di pietre di fiume nella vostra ciotola, aggiungere il terriccio e il muschio e infine le vostre piante. Per Endor, Brittany Herbert, ideatrice della creazione, ha pensato di introdurre le piante di felce.
Infine, aggiungete il muschio decorativo, metaforico suolo della foresta di Endor e le rocce.

2. Pianeta hoth

Credit: Brittany Herbert
Credit: Brittany Herbert

Occorrente:
-Un vaso di vetro o ciotola
-Pietre di fiume assortite, piccole e grandi
– Sabbia bianca (per la neve)
-Una figurina di Star Wars

Versate le pietre di fiume nella vostra ciotola, aggiungete la sabbia bianca e le pietre meno lisce (Hoth è un pianeta in parte roccioso). Aggiungete altra ‘neve’ sulle vostre ‘rocce’ in modo da ricreare una sorta di scogliera, posizionate la figurina e il gioco è fatto!

3. Pianeta Jakku

Credit: Brittany Herbert
Credit: Brittany Herbert

Occorrente:
-Un vaso di vetro o una ciotola
-Pietre di fiume assortite (di qualsiasi dimensione)
-Sabbia rossastra
-Una figurina di Star Wars

Versate le pietre e poi la sabbia. Infine aggiungete la vostra figurina attaccandole i piedi alla sabbia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here