Credits: People

Come starà procedendo la vita del Principe William da padre? I due piccoli della Royal Family, George e Charlotte, sono dei bravi figli: obbedienti, educati, gentili, intelligenti. Evidentemente tutto merito dei due genitori, William e Kate Middleton che, aiutati da insegnanti, inservienti e parenti, stanno cercando di educare i propri figli nel migliore dei modi. Il Principe William, evidentemente ma anche scherzosamente “provato” da queste nuove vesti genitoriali, ha però “paura” del futuro e sembrerebbe chiedere “aiuto” a chi ne sa di più, considerando la futura adolescenza imminente dei due pargoli di famiglia, periodo della loro vita in cui daranno più filo da torcere: “Vi prego, ditemi che diventerà più facile”, ha detto alla stampa. “Con Charlotte è molto semplice, lei è dolce. Ma tutti i padri mi dicono ‘Aspetta, aspetta quando arrivano a nove o undici anni’. Cosa succederà?”

Il duca di Cambridge ha dichiarato di non vedere l’ora di vedere i suoi figli diventare più grandi e maturi: “Ma ci sarà qualche dramma”, afferma preoccupato. “Niente ossa rotte finora, ma cosa succederà dopo?”, ha detto il Principe William. “Non preoccupatevi troppo di questo, William e Kate”, dicono ai due genitori per tranquillizzarli. “Ci passerete anche voi da questa fase tipica dell’educazione genitoriale e del rapporto con i figli, e sarà bello quanto difficile, così come succede a tutti i padri del mondo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here