Rihanna

Rihanna non è solo alle prese con un nuovo album (e con l’attesissima uscita del film Ocean’s 8) ma anche con critiche, sosia e nuove linee make up.

Rihanna vs Bebe Rexha

Le dichiarazioni di Bebe stanno facendo scalpore: afferma che alcune parti di Monster (singolo di Eminem di cui è co-autrice) sono state cantate da lei e non da Rihanna, ma il suo nome non compare.

In sostanza il messaggio di Bebe è stato: Rihanna non sa cantare. Esagerata.

Piovono le critiche, Bebe Rexha è egocentrica e poco rispettosa dei colleghi.

Bebe replica irritata che lei non ha mai detto che la sua collega non sappia cantare, ma ha solo detto che non prende bene le note alte.

E “Onestamente non ho nemmeno mai incontrato Rihanna, Eminem l’ho incontrato solo di recente, al Coachella… sì, ho cantato quella parte in Monster. E’ così fastidioso, non puoi dire niente su internet al giorno d’oggi perché la gente la prende troppo sul serio e ingigantisce le cose… a volte penso che non abbiamo nulla da fare nella vita, si annoiano e allora creano queste storie”.

Rihanna e i sosia

Questa notizia fa davvero ridere ed anche la cantante secondo me una sghignazzata se l’è fatta.

Donna viene fermata dalla polizia di Los Angeles per essersi introdotta illecitamente in un Rite Aid, una catena molto famosa negli Stati Uniti. Si finge Robyn Rihanna Fenty per non esser arrestata.

Ma i poliziotti non ci cascano. Allora la donna dice di essere nata il 20 febbraio (compleanno della cantante). La signora però non ricordava bene l’anno di nascita è ha indicato il 1986, i poliziotti l’hanno dunque arrestata. La cantante infatti è del 1988.

Rihanna: Moroccan Spice by Fenty Beauty

E’ approdata anche in Italia la linea cosmetica della cantante, che in occasione dell’estate lancia la collezione estiva Beach Please, con i primi prodotti trucco per il corpo.

La linea make-up occhi Moroccan Spice è il primo prodotto che viene lanciato sul mercato, riguardo la nuova collezione.

Questa collezione è ispirata ai souk colorati di Marrakech, alla sabbia del Sahara e al blu Klein delle architetture marocchine. Star della collezione è la Moroccan Spice Palette per l’appunto: 16 ombretti colorati matt, satinati, perlati e metal dai pigmenti intensi e vellutati.

L’avete già prenotata da Sephora?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here