Ronaldo Instagram

Ronaldo Instagram: si difende dalle accuse di stupro ma rischia di perdere gli sponsor. La sua squadra lo difende, la Nike rimane indecisa se ritirarsi o meno.

Le accuse sono giunte da Kathryn Mayorga e Ronaldo le ha respinte sui social “Nego fermamente quello che è stato detto. Lo stupro è un crimine riprovevole che va contro tutto quello in cui credo”. Il fatto risale al 2009 ma è stata recentemente riaperta l’inchiesta.

Tale fatto ha suscitato un clamore che gli sponsor non riescono ad ignorare.

Ronaldo Instagram: la Nike deve prendere una decisione in merito

Sulla scia del #metoo tutte le donne che hanno subito abusi da uomini potenti trovano il coraggio di denunciare.

Questa volta si tratta di Ronaldo, il campione della Juve si difende ma non può impedire che gli sponsor si facciano venire i dubbi.

La Nike soprattutto è molto preoccupata, lo ha dichiarato la stessa agenzia di stampa Associated Press, dopo aver ascoltato gli sviluppi provenienti dal Nevad.

“Siamo profondamente preoccupati da queste inquietanti accuse e continueremo a monitorare da vicino la situazione. Siamo demoralizzati da quanto trapelato finora e lavoriamo per raccogliere nuove informazioni” e questa potrebbe essere l’avvisaglia di una possibile ritirata della Nike che sarebbe la rovina del calciatore perché potrebbe rivelarsi un effetto domino per cui gli altri sponsor seguirebbero la Nike.

Ronaldo Instagram: lo difende solo la sua squadra

A difenderlo c’è solo la sua squadra che si è schierata con lui.

“In questi mesi Cristiano ha dimostrato la sua grande professionalità e serietà, apprezzata da tutti alla Juventus. Le vicende asseritamene risalenti a quasi 10 anni fa, non modificano questa opinione, condivisa da chiunque sia entrato in contatto con questo grande campione” questo è il comunicato in favore del giocatore.

Vedremo come si evolverà la situazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here