credits photo: wdonna.it

Applicare il rossetto per coprire le occhiaie è la nuova mania che si sta diffondendo dopo che Deepica Mutyala, la famosa beauty blogger, ha mostrato su youtube questo metodo molto particolare. A molte sarà sembrato uno scherzo ma Deepica sostiene che applicare con un pennello un rossetto rosso-aranciato, prima di mettere il correttore, può dare un effetto soddisfacente nella copertura delle occhiaie.

Nel video Deepica Mutyala inizia prelevando con un pennello da ombretto un po’ di rossetto, e applicandolo intorno all’occhio e su tutte le parti che ne avevano bisogno. Il risultato sembra imbarazzante: due cerchi arancioni intorno agli occhi. A questo punto, però, applica il correttore sopra il rossetto, utilizzando una spugnetta e tamponando.

Vi state chiedendo se questo metodo funziona davvero? Oltre che guardare con i vostri occhi potete fidarvi del giudizio dato dalla make-up artist delle celebrity Oonagh Connor, che ritiene questo metodo efficace. Infatti i colori aranciati del rossetto neutralizzano quelli blu-violacei delle occhiaie. Il rimedio non è per tutte: chi possiede segni sui toni del rosso deve prediligere correttori sul tono opposto, quindi un correttore color verde.

Alcune persone sono geneticamente predisposte alle occhiaie, altre le possiedono perchè mettono in atto comportamenti, come fumare, dormire poco o bere alcol, che ne favoriscono la comparsa. In ogni caso è una problematica che accomuna la maggior parte delle donne, come, di conseguenza, la disperata ricerca di un metodo efficace per coprirle.

A quanto pare questa sarebbe una soluzione efficace per smettere di spendere i nostri soldi nella ricerca del correttore perfetto. La maggior parte delle volte, lasciamo i nostri acquisti quasi intatti nel beauty case. Bisogna stare attente, però, a trovare un rossetto, sempre sui toni dell’arancio e del rosso, che si addica alla tonalità della nostra pelle. Vista la grande quantità di trucco che applicheremo, Oonagh consiglia l’utilizzo di una crema idratante sul contorno occhi.

Una volta applicato il rossetto bisogna sfumarlo, dopodichè si può procedere con il correttore. Per evitare di mischiare il rossetto con il correttore, crendo così un pastrocchio, bisogna picchiettare e non strofinare. In questo modo la copertura sarà uniforme.

Se le occhiaie sono coperte noterete però un effetto negativo: la sensazione sulla pelle sarà quella di pesantezza. Per questo l’utilizzo quotidiano di questo metodo è sconsigliato. Inoltre, data la grande quantità di trucco presente sull’occhio, col passare delle ore i residui si andranno a depositare nelle pieghe dell’occhio.

Non resta che sperimentare questo metodo, noi vi lasciamo il video pubblicato da Deepica Mutyala:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here