Cerchi marito? Ti sposo io.

Così Selvaggia Lucarelli qualche giorno fa intitolava la sua lettera al Ministro per le Riforme Costituzionali e per i Rapporti con il Parlamento Maria Elena Boschi, dalle pagine del quotidiano Libero.

Tocco pungente misto a ironia: tanto è bastato per far viaggiare le parole di Selvaggia Lucarelli che in poche ore sono diventate un tormentone. Selvaggia non ha risparmiato, da donna a donna, qualche critica anche al look della Boschi, che puntuale ha risposto: “Onestamente non me ne può importare di meno, ormai non ci faccio più caso, Credo che non sia giusto per le ragazze più giovani di me che si impegnano ma che poi pensano che saranno giudicate, diversamente da quel che accade con gli uomini, per come ti vesti o ti stiri i capelli“.

E la proposta di matrimonio? Non è ovviamente passata inosservata sul web e c’è chi ha anche aperto una petizione on line per far convolare a nozze la Lucarelli e la Boschi.

Lui è Luca Baldini, promotore dell’iniziativa e ne ha parlato con Blog di Lifestyle.

Luca come mai quest’idea?

Seguo da tempo Selvaggia Lucarelli, da quando era fidanzata con il figlio di Pappalardo, la trovo molto brillante, è divertente, mai banale ed arguta. Ho letto l’articolo che ha scritto su Libero dove chiedeva alla Boschi di sposarla.

Un pezzo molto ironico, dove di fondo veniva detto che se alle parole non seguono i fatti la situazione non cambierà. Contemporaneamente era un paio di giorni che pensavo a quante persone provano ogni giorno a fare dei cambiamenti concreti anche molto piccoli, ma continuano a provarci…

E quindi hai scelto di aprire una petizione on line per dare un seguito alla lettera di Selvaggia Lucarelli?

In realtà non sono un grande fan della democrazia diretta e della rete come panacea di tutti i mali, ma ho pensato di unire le due cose: di prendere spunto dalla lettera di Selvaggia per cercare di usare un mezzo molto serio (se vogliamo Serioso) come Change.org per provare a mandare un messaggio con uno stile più ironico.

Che tipo di messaggio hai voluto lanciare?

Il fidanzamento sarebbe la via migliore per dimostrare con i fatti che c’è una seria intenzione di cambiare culturalmente l’Italia, insieme poi sarebbero una vera forza della natura e mediaticamente non si parlerebbe d’altro.
Il primo freno ad un’Italia moderna, sono gli italiani e la loro naturale propensione alla tradizione, il cambiamento spaventa, siamo un popolo con una zona di comfort enorme!

Selvaggia Lucarelli ti ha risposto?

Sì, attraverso un post su twitter.

E se il Ministro Boschi dovesse rifiutare, hai un’altra proposta per Selvaggia Lucarelli?

Beh sì, lei dovrebbe sposare Kaddour Kouachi che qualche tempo fa le scrisse una proposta di matrimonio stupenda.
Della serie, se non rose…

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here