Da dieci anni è principessa de Asturias, e ora è niente meno che regina. Parliamo di Letizia Ortiz.
Proprio così, la famosa giornalista, ex volto della Televisión Española, sarà la più giovane sovrana d’Europa – con i suoi 41 anni, che diventeranno 42 il 15 settembre.

Letizia si è sposata nel 2004 con il principe delle Asturie Felipe di Borbone, un anno dopo che la stessa casa reale spagnola annunciò il fidanzamento.
E ora che il sovrano Juan Carlos ha abdicato in favore del figlio Felipe, la Ortiz sarà regina a fianco del marito, e sarà la prima regina “borghese”, perché, figlia di un giornalista e di una infermiera, non discende da una famiglia nobile.

Ma chi è Letizia Ortiz?

Dopo l’annuncio del matrimonio della bella e intelligente giornalista con il principe di Spagna, fu evidenziata la favola della donna che senza avere nobili origini riusciva a sposare un membro della famiglia reale, dall’altra, però, c’era anche estrema curiosità sul suo passato.

Alla società spagnola, infatti, non interessava che la futura erede al trono non fosse di sangue reale, erano più interessati al fatto che la Ortiz fosse già stata sposata.
Andò all’altare nel 1998, con Alonso Guerrero Pérez, un professore di dieci anni più grande di lei, con il quale era stata fidanzata per 10 anni. La passione tra i due finì subito, e il matrimonio, senza figli, fu sciolto dal divorzio nel 1999.
Il Re Juan Carlos e la regina Sofia non era d’accordo con la decisione del figlio di frequentare l’attuale moglie, lo ritenevano inaccettabile. Fonti vicine alla Casa Reale rivelarono che fu allora che il principe minacciò i genitori: senza di lei avrebbe rinunciato al trono.
Il 22 maggio 2004 Filippo di Borbone e Letizia Ortiz si sposano nella cattedrale de la Almudena.

Già alla fine del 2004 i giornali scandalistici cominciarono a parlare di una possibile crisi tra Letizia e Felipe, ma tutte le voci furono azzittite dalla gravidanza della principessa che il 13 ottobre 2005 diede alla luce la primogenita Leonor, che è la futura erede al trono di Spagna. Poco meno di due anni dopo, il 29 aprile 2007, è nata la secondogenita Sofía, che si chiama, tra l’altro, come la madre di Felipe.

Bella e misteriosa. C’è una zona d’ombra nella sua vita, segreti inconfessabili – come quello del presunto aborto illegale, l’anoressia e una crisi coniugale – che mettono ancora in imbarazzo. Ma in dieci anni di matrimonio con Filippo di Borbone, Letizia ha imparato tutto quello che c’è da sapere per essere una vera regina.
Elegante, raffinata, cordiale, ha sempre mantenuto un low profile e non ha mai alimentato le chiacchiere e il gossip sul suo conto.
Ha cercato di mostrarsi amabile con tutti, rispettare il protocollo, essere accondiscendente, ma, nel suo ruolo da principessa, è riuscita anche a modificare alcune norme istituzionali: niente vacanza con la famiglia reale, viaggi di piacere con le amiche e “giorni liberi”. Seguendo l’esempio della regina Sofia, organizza eventi a favore dell’infanzia, dell’educazione, della lotta contro le malattie rare e la ricerca scientifica, con numerosi viaggi ufficiali e atti pubblici insieme al principe Filippo.

La domanda è: “Riuscirà Letizia a entrare ne cuore del Paese come regina?”.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here