Le loro foto stanno spopolando sul web. Ma non solo. Hanno permesso loro di diventare ricchissime.

Sono tre sorelle, le sorelle Brooks: tre ragazze che possiedono già un salone di bellezza, all’interno di cui c’è anche un parrucchiere, ma che, se non fosse per la loro bellezza e popolarità recente, sarebbero delle ragazze normalissime, che condividono la quotidianità assieme alla famiglia e ai rispettivi fidanzati. Amano farsi foto in intimo. Poi pubblicano gli scatti su Twitter: grazie alla condivisione sul social sono diventate delle nababbe, guadagnando più di 75mila sterline.

Lucia, 28 anni, Sophie, 26, e Stacie, 25, hanno inventato e messo all’opera un metodo super intelligente e conveniente (nonché comodo) per realizzare tutti i loro desideri più glamour e fashion. Il gioco è molto semplice: invece di mettere “mi piace”, o twittare e retwittare i loro post e le loro foto, l'”apprezzamento” alle foto su Twitter si più anche segnalare attraverso un link, in allegato ai loro account e alle loro immagini, che rimanda ad una lista di oggetti e prodotti in vendita su Amazon che, a loro volta, gli utenti possono acquistare e regalare alle tre splendidi ragazze. Ed ecco arrivare al loro indirizzo borse e scarpe firmate, computer portatili, iPad, cosmetici di lusso, fiori freschi, un tavolo da pranzo e perfino un assegno da 15mila sterline. Grazie a questo sistema sono diventate davvero ricche e molto popolari in rete, nonché segretissime da migliaia di utenti, che le “minacciano” addirittura di raggiungerle nel salone.

Un metodo abbastanza semplice e, ammettiamolo, anche intelligente, per fare la vita che hanno sempre sognato di avere.

[Fonte: ilfattoquotidiano]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here