La moda, si sa, è un giostra che gira carica di tendenze, pronta a riproporre anche a distanza di anni stili rielaborati, che guardano verso il futuro ma profumano di tempi passati. Adesso la moda femminile vuole proprio questo e ripropone lo stile garçonne, per una donna sicura e determinata, che dosa e mescola capi d’abbigliamento maschili e femminili in maniera naturale ed elegante. Un mix di stile e fascino, di linee dritte e accessori iper femminili che smorzano il look, rendendolo unico e sofisticato.

Il vantaggio di adoperare questo stile è quello di poterlo adattare perfettamente al proprio corpo, declinandolo tanto di giorno quanto di sera a proprio piacimento. L’attenzione maggiore deve essere focalizzata sulla scelta delle taglie, poiché il fit degli abiti è essenziale; infatti, una taglia troppo grande o una lunghezza sbagliata possono determinare la non riuscita del look. Mentre le più alte possono giocare con outfit oversize, rubando i vestiti dall’armadio del proprio lui, le più basse rischiano di sparire negli abiti. Per loro sì ad abiti dal taglio maschile ben modellati sul corpo o leggermente sfiancati con giacche doppiopetto e camicie. A rendere omaggio ai look androgini realizzati ormai nei lontani anni ’70 da Yves Saint Laurent, sono Dsquared2, Roberto Cavalli, Akris, lo stesso Saint Laurent ora guidato da Hedi Slimane, e tantissimi altri ancora.

Ma quali sono i capi d’abbigliamento più adatti alla creazione di un perfetto outfit dallo stile maschile?

Maxi cappotti, giacche dai tagli rigorosi, camicie button down e poco sfiancate, maxi pull e tailleur smoking proposti negli anni ’80 da Yves Saint Laurent, pantaloni con pinces a vita alta e scarpe stringate modello oxford. Per completare il look bretelle, cravatte e papillons, da abbinare con tacchi a spillo, pizzo, brillantini. Non possono mancare nemmeno i jeans boy-friend che, lo dice la parola stessa, sono rubati dall’armadio del proprio uomo, né il trench né il celebre parka, per la realizzazione di un outfit più sportivo. Adoperando lo stile maschile, è facile passare da un look bon ton a uno casual, mantenendo sempre il giusto mix di comodità e sensualità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here