Credits photo: tagfinearts.com

“Ispirare speranza e unità”: è lo scopo che ha spinto Yanko Tihov, artista bulgaro residente in Inghilterra, a creare una mappa della capitale dell’Inghilterra, Londra, un po’ particolare: per ogni quartiere della città ha disegnato i passaporti degli Stati maggiormente rappresentati dai residenti. Ma per quale motivo ha deciso di realizzare questa mappa?

“Ho due passaporti e ho avuto l’idea quando ho ricevuto il il secondo, quello di cittadinanza inglese” – sono le parole di Yanko Tihov secondo quanto riportato dal quotidiano londinese, Evening Standard. Il 38enne ha frequentato l’Accademia Nazionale delle Arti dal 1997 al 2001 a Sofia, capitale della Bulgaria, prima di trasferirsi a Londra nel quartiere di Notting Hill.

Qui, dopo diversi anni, ha ottenuto la cittadinanza inglese che lo ha fatto sentire talmente onorato da voler celebrare il cosmopolitismo della città con una mappa. Grazie all’aiuto di diversi amici ha rintracciato le 3-4 nazionalità più rappresentate in ogni quartiere per un totale di 32 passaporti che hanno dipinto Londra di diversi colori: nero, bordeaux, blu scuro e verde.

Tra gli Stati rappresentati possiamo vedere il Ghana, l’India, la Jamaica, il Sud Africa, l’Irlanda, il Pakistan e tanti altri. Lo stesso artista ha rivelato di aver scoperto popolazioni che non si sarebbe mai aspettato.

Nel corso della preparazione dell’opera si è spostato da Notting Hill a Muswell Hill, quartiere della Greater London: in quel momento ha sentito come se stesse passando da un continente all’altro per via delle nazionalità diverse che vi risiedono.

Quella per i passaporti e le mappe è infatti per Tihov una vera e propria passione. Australia, Nord America, Asia, Africa e diverse mappe storiche: l’artista bulgaro ha già rapppresentato diversi continenti.

Finora però “Londra è l’unica città in cui è stato possibile una mappa del genere” – ha aggiunto. Ovviamente dopo New York. Yanko Tihov sta infatti lavorando a qualcosa di simile anche per la Grande Mela, ma quest’opera non poteva arrivare prima di quella realizzata per Londra.

Dopotutto Yanko Tihov è un cittadino a tutti gli effetti della grande metropoli londinese e a dimostrarlo non è solo il suo documento: 15 anni vissuti in questa meravigliosa località hanno messo Londra nel suo cuore. Il suo desiderio ora è semplicemente che tutti gli artisti, che hanno la possibilità di viaggiare come lui, portino speranza ed unità ad un mondo che ha decisamente bisogno di una visione più aperta.

[Credits photos: tagfinearts.com]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here